Polonia

Nella capitale di Chopin

La leggenda dice che Varsavia, nome della capitale della Polonia, derivi dall'incontro romantico tra il pescatore Wars e la sirena Sawa sulle rive del fiume Vistola che attraversa la città.

Descrizione del viaggio

Nella capitale di Chopin

La città medievale

Immergetevi nell’incantevole atmosfera medioevale di Stare Miasto, la città vecchia, con le sue piccole e caratteristiche vie brulicanti di negozi, bar e ristoranti, che vi porteranno al Palazzo Reale. Lo riconoscerete dalla sua facciata di mattoni e dalla torre di Sigismondo che svetta proprio al centro ed è il simbolo della città di Varsavia.

Una sosta nel parco

Il parco Lazienkowski è annoverato tra i più bei parchi d’Europa. È un giardino botanico nel cuore della città dove potrete rilassarvi ammirando le numerose architetture: tra le più famose c'è il monumento dedicato al compositore Frédéric Chopin rappresentato al pianoforte sotto un salice che simboleggia la mano dell’artista.

Il quartiere Praga: l'anima bohemien di Varsavia

Un tempo zona degradata e off-limits, il quartiere Praga sorge sulla riva est del fiume Vistola e rappresenta oggi l'anima bohemien e artistica della città. Con la sua storia popolare, i piccoli negozi, ma anche una scena artistica effervescente ricca di gallerie indipendenti ed ex fabbriche convertite in musei, il quartiere è in continua evoluzione pur mantenendo una forte autenticità.

Destinazioni

varsavia