madagascar lemure

Viaggi di nozze in Madagascar

Scopri cosa ti proponiamo

Esplora di più

Una straordinaria biodiversità, una natura primordiale, spiagge da sogno e profumi esotici rendono il Madagascar la destinazione perfetta per la tua luna di miele da sogno.

Antananarivo

Fuso orario GMT+1 10:41

Area 88.00 km²

Popolazione 1,613 ml

Antananarivo

E’ la capitale del Madagascar, nonché il principale snodo per visitare la Grande Ile. Il suo nome significa ‘città dei mille soldati’ e fa riferimento alla scorta che il re Andrianjaka aveva quando la fondò nel 1625. Il suo mercato coloratissimo e il parco dei lemuri, oltre alla reggia e alla collina sacra, sono i principali elementi che la rendono meta irrinunciabile di un viaggio di nozze in Madagascar.

Nosy Be

Fuso orario GMT+1 10:41

Area 321.00 km²

Popolazione 60.000

Nosy Be

La ‘piccola isola’, Nosy Be, è un gioiello noto per le spiagge bianchissime e acque trasparenti. Negli ultimi anni sono sorti resort e boutique hotel per tutti i gusti, e il turismo sull’isola è notevolmente aumentato. Da Nosy Be è possibile raggiungere moltissime isole minori incontaminate e lontane dal turismo di massa, dove si respira ancora grande autenticità.

Isola di Saint-Marie

Area 200.00 km²

Isola di Sainte-Marie

Si trova ad est della Grande Ile, e se un tempo era un covo di pirati, oggi è un vero paradiso grazie ad una barriera corallina variopinta, spiagge incantevoli e ad un mare popolato da tartarughe, pesci e dalle megattere, che le hanno scelte per trascorrere il periodo degli accoppiamenti.

Home Viaggi di nozze Madagascar

Richiedi un preventivo su misura

Conosci CartOrange?

Informazioni sul trattamento dei dati personali *

La informiamo, nel quadro della vigente normativa in materia di dati personali (Regolamento Ue 2016/679 e D.Lgs. 196/2003). I dati da Lei forniti saranno utilizzati da CartOrange, titolare del trattamento, e dal Consulente per Viaggiare® esclusivamente al fine di dare corso alla sua richiesta e rispondere alle sue domande e non saranno conservati per ulteriori trattamenti. Per l'esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa può scrivere al seguente indirizzo: CartOrange srl - Via Crocefisso 21 - 20122 Milano. Maggiori dettagli sul trattamento sono consultabili nella privacy policy generale del sito.

Prendo atto che solo barrando la casella per esprimere il mio consenso, potrò beneficiare della seguente opportunità: usufruire di promozioni commerciali di prodotti o servizi della CartOrange o di partner della stessa, attraverso l'invio di lettere, messaggi di posta elettronica, newsletter, materiale pubblicitario, anche mediante sistemi automatizzati, e attraverso l'utilizzo di ogni altro strumento di comunicazione, come fax, telefono e social media. La mancata manifestazione del consenso le farà perdere questa opportunità.

Informazioni sul trattamento dei dati personali
La richiesta è stata inviata correttamente.

Quando andare:

Cartorange consiglia

gen 1
feb 1
mar 2
apr 4
mag 5
giu 5
lug 5
ago 5
set 5
ott 5
nov 3
dic 1

  = mesi e consigli green

  1. Da aprile a dicembre per un tour completo del Madagascar durante la stagione secca e fresca
  2. Ottobre e novembre per visitare il Madagascar senza ressa e con un clima ancora buono
  3. Tra settembre e dicembre per osservare le balenottere azzurre nel canale di Mozambico
  4. Tra settembre e febbraio per soggiornare sull’incantevole Ile Sainte-Marie

Seleziona i filtri

Durata del viaggio?

Periodo?

Prezzo?

Tipo di viaggio?

Curioso di vedere le nostre proposte?

Relax in Madagascar

Madagascar

6-9 giorni

da 2000 a 3000 €

Volo incluso

Madagascar deluxe nell’isola Tsarabanjina
#mare #meraviglia #all inclusive

Natura rigogliosa, lusso discreto, mare da cartolina e un contesto esclusivo! Sono questi gli elementi indispensabili per una vacanza, o viaggio di nozze, indimenticabili.

4.8 (128)
madagascar lemure

Madagascar

13-16 giorni

da 3000 a 4000 €

Volo incluso

Gli imperdibili del Madagascar
#madagascar #tour+mare #coppia

Un tour nei luoghi da vedere almeno una volta nella vita: dai verdi altopiani alla foresta pluviale, dal parco roccioso al mare turchese, il Madagascar è pura meraviglia.

4.8 (128)
Catamarano Madagascar

Madagascar

10-12 giorni

da 3000 a 4000 €

Volo incluso

Le isole più belle del Madagascar
#madagascar #soggiornomare #coppia

Viaggio a nord ovest del Madagascar su isole abitate da tartarughe, lemuri e camaleonti, tra profumi di vaniglia e ylang ylang e sullo sfondo un mare turchese.

4.8 (128)
madagascar coppia seduta

Madagascar

più di 17 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Nel cuore del Madagascar
#coppia #amici

Un tour completo del Madagascar che attraversa l'isola principale toccando i principali parchi naturali, ricchi di biodiversità, e termina sulle spiagge di Nosy Be.

4.8 (128)

Viaggio di nozze in Madagascar: cosa sapere

Quando andare in viaggio di nozze in Madagascar

I viaggi di nozze In Madagascar sono incredibili. Quando andare? Esistono essenzialmente due stagioni, una calda e talvolta molto piovosa da gennaio a marzo, ed una più asciutta e con temperature miti da aprile a dicembre. In generale, il periodo migliore per il tuo viaggio di nozze in Madagascar è quello che interessa i mesi di giugno, luglio, agosto e settembre.  

Un discorso a parte va fatto per l’Ile Sainte-Marie, che si trova ad est e risente delle correnti umide provenienti dall’Oceano Indiano e che quindi vanta il periodo più asciutto tra settembre e febbraio. 

Tour e itinerari romantici in Madagascar

Un viaggio di nozze in Madagascar richiede un minimo di nove giorni se ci si limita ad un soggiorno mare o ad un minitour di un paio di giorni seguito da alcuni giorni di relax balneare. In base al tempo a disposizione, vale senza dubbio la pena effettuare un vero e proprio tour del paese per vedere le sue meraviglie naturali, dalle foreste pluviali all’incredibile viale dei Baobab di Alamy, ai villaggi del centro in cui si trovano laboratori artigianali di alto livello, a parchi naturali come l’Isalo, in cui è possibile fare trekking e tuffarsi in piscine naturali. Bastano una decina di giorni per il fare un tour del nord del Madagascar e visitare luoghi unici come il Parco dei Tsingy dell’Ankarana, formazioni rocciose che si ergono dalla foresta, o il Parco Nazionale della Montagna d’Ambra, una fittissima foresta pluviale, per poi rilassarsi in una delle splendide spiagge di Nosy Be. Per chi invece si volesse limitare al solo soggiorno mare, è possibile alternare più isole. Nosy Be è generalmente la base di partenza, ed è qui che si trova l’aeroporto internazionale. Da Nosy Be si raggiungono le numerose, piccole isole che ne formano l’arcipelago, definite la nuova frontiera dell’ecoturismo grazie alla particolare attenzione che viene riservata all’ambiente circostante.

Nosy Komba è il paradiso dei lemuri maki e dell’artigianato; Nosy Tanikely è circondata da un parco marino protetto le cui acque sono ricche di ogni sorta di pesci, al punto da sembrare di essere in un acquario naturale; Nosy Iranja è formata da due isole sorelle collegate da una lingua di sabbia bianca che appare con la bassa marea, e le sue acque sono ricche di tartarughe con cui nuotare. Anche le acque dell’isola di Sakatia sono abitate dalle tartarughe, ma quelle giganti, e da ottobre a gennaio è qui che migrano gli enormi squali balena. Tsarabanjina è un eco-resort di lusso ed esclusivo, con 25 bungalow privati, ideale per le coppie in viaggio di nozze, un vero paradiso in cui ritrovare uno stretto contatto con la natura più autentica. Ile Sainte-Marie è generalmente poco frequentata dai turisti italiani, in quanto più complicata da raggiungere rispetto alle precedenti. È stata covo di pirati per lunghi anni, e se ne trovano ancora i segni tra cui un cimitero con le tombe marchiate da teschi ed ossa incrociate. Oggi è una vera e propria oasi di tranquillità, con spiagge bianche incantevoli. Tra luglio e settembre è possibile avvistare le megattere che cercano un compagno o che attendono di partorire; è possibile avvicinarsi in barca ed immergersi con loro, un’esperienza sicuramente esaltante. Per gli amanti delle immersioni, oltre alla barriera i fondali di Sainte-Marie offrono anche numerosi galeoni corsari. Separata solo da un piccolo stretto, Ile aux Nattes è ancora più autentica e selvaggia, con solo il rumore del vento e del mare a fare da colonna sonora. Proprio grazie alle sue spiagge da cartolina, molti sposi scelgono di concludere il viaggio di nozze in Madagascar dopo un tour in Sudafrica, dove le spiagge si affacciano sull’oceano senza la protezione di barriere naturali ed hanno quindi acque fredde e poco balneabili. Gli operativi di volo ed una stagionalità molto simile consentono di abbinare un viaggio di nozze in Madagascar anche a Mauritius o alle Seychelles, nel caso si avesse tempo a disposizione e si preferisse esplorare spiagge e culture differenti. In questi casi, la meta malgascia è spesso proprio Tsarabanjina, per concludere in maniera eccellente una luna di miele da sogno.  Meno facile è accostare il Madagascar a isole come le Maldive o Zanzibar, sia per i collegamenti aerei che diventano piu’ complicati, sia per la stagionalità che coincide solo in pochi periodi.

Luna di miele in Madagascar: cosa fare

Regalati un soggiorno unico all’Eco Lodge Nature Sauvage di Nosy Ankazoberavina, dove i pochi bungalow sono stati costruiti con tecniche tradizionali e rispettano i principi di impatto minimi che regnano anche su tutto il resto dell’isola. Qui i ritmi trascorrono lenti e sono dettati totalmente dalla natura. Dal villaggio di Ambatozavavy, a Nosy Be, prendi con la tua dolce metà una piroga, dopo circa mezz’ora raggiungerete la riserva di Lokobe; farete un trekking avventuroso nella natura più selvaggia circondati da creature uniche come il geko foglia, o il camaleonte o la rana più piccola del mondo, c lunga solo pochi millimetri, oltre ovviamente agli immancabili lemuri maki. A Nosy Komba, il Tsara Komba è un ecolodge di lusso perfettamente in sintonia con l’ambiente circostante, dove l’esclusività si accosta ad una gastronomia eccellente di ispirazione Slow Food, servizi personalizzati, escursioni private, ogni comodità, il tutto con estrema attenzione all’aspetto ecologico.

Viaggio di nozze con bambini in Madagascar

Il Madagascar conserva ancora un aspetto magico e misterioso che affascina tutti i bambini. La moltitudine di strane creature che vi si trova è già di per sé motivo di interesse per i più piccoli, a partire dai buffi lemuri, che vivono solo qui e in nessun altro posto. La moltitudine di pesci colorati, tartarughe, uccelli, e soprattutto le splendide lunghe spiagge bianche dalle acque trasparenti, calde e digradanti rendono il Madagascar una destinazione ideale per un viaggio di nozze con bambini. Esistono, soprattutto a Nosy Be, molte strutture che prevedono un intrattenimento ad hoc per i più piccoli, oltre ad organizzare visite specifiche e a tema. Per un eventuale tour invece è bene viaggiare con bambini non troppo piccoli, in quanto le condizioni stradali sono piuttosto disagevoli e non sempre i servizi sono adeguati.

Viaggio di nozze in Madagascar, quanto costa?

Sebbene il Madagascar sia uno dei Paesi più poveri del mondo, un viaggio al suo interno non è generalmente economico. Il costo della vita è davvero esiguo, specialmente nella Grande Ile, ma le strutture che hanno standard qualitativi alti sono poche e sono piuttosto costose. Il soggiorno mare offre più possibilità, e con lo sviluppo del turismo è possibile trovare guesthouse o pensioni anche a basso prezzo. Chiaramente, se si ricerca una struttura con servizi esclusivi, piuttosto che su un’isola privata, il budget deve essere più elevato. Anche la presenza o meno di un tour incide sensibilmente sul costo complessivo del viaggio.

I consigli per il tuo viaggio di nozze in Madagascar

Sebbene possa essere visitato anche in autonomia, il Madagascar è un Paese povero e che va percorso con prudenza, per cui, specialmente durante i tour, è bene affidarsi ai viaggi organizzati. Ancora oggi sono state mantenute davvero tante tradizioni, che spesso variano a seconda della regione, ed è sempre doveroso rispettare i costumi locali e i luoghi sacri. Il Madagascar è il principale produttore mondiale di vaniglia, non dimenticare di comprarne un po’ da portare a casa; il suo sapore e il suo profumo sono unici e inconfondibili. La rafia è una fibra tessile che si ricava da una pianta originaria del Madagascar, ed è qui che hanno iniziato a produrre le famose borse. Se ne trovano di moltissimi tipi e di ogni colore, veri e propri capolavori di artigianato che, anche una volta rientrati a casa, sapranno risvegliare il ricordo di una terra unica e autentica.

Atollo di Baa

La Lista Nozze CartOrange

Realizza il sogno più bello grazie alla nostra Lista di Nozze. Scopri tutti i vantaggi; la Lista Nozze CartOrange è unica, semplice e on line!

Scopri di più
Viaggio con bambini

Viaggio di Nozze
con bambini

Cosa c'è di più bello di condividere con i tuoi bambini il viaggio più importante della tua vita. Lasciati ispirare!

Scopri di più
Pescatore impressionato

PARTI PER IL TUO VIAGGIO IDEALE

Non ci importa come sei!

Conta ciò che vuoi! Raccontaci la tua idea o affidati ai nostri consigli

NEWSLETTER

Iscriviti e continua a viaggiare tutto l'anno

Non perderti i nostri consigli di viaggio; più di una Newsletter, una fonte di ispirazione che ti farà emozionare!    

Foto spiaggia, mare e surf

Completa per ricevere la newsletter

Grazie, ora sei dei nostri! Lasciati ispirare dalle nostre idee di viaggio.