Isole Fiji

Viaggi alle Isole Fiji

Scopri cosa ti proponiamo

Esplora di più

Un viaggio alle Isole Fiji equivale ad entrare in un Eden di spiagge candide bordate da alte palme, reef spettacolari e simpatiche tradizioni di un popolo gentile e sorridente.

Nadi

Fuso orario GMT+11 10:58

Area 7.80 km²

Popolazione 42.284

Nadi

Il tuo viaggio alle Fiji inizia sempre a Nadi, la principale porta di accesso dell’arcipelago situata sull’isola di Viti Levu, tra collane di fiori, sorrisi e il tradizionale saluto “Bula”.  Qualche giorno speso in questa città ti permetterà di conoscere più da vicino la quotidianità di questa gioviale popolazione. Tra le maggiori attrattive cittadine vale la pena visitare il tempio indù Sri Siva Subramaniya Swami Temple, una bella e imponente struttura colorata in stile dravidico adornata da intagli decorati raffiguranti una serie di divinità indù.  Altra sosta d’obbligo è il mercato dell’artigianato di Nadi dove fare shopping a prezzi economici. Per rilassarti qualche ora sulla spiaggia non c’è niente di meglio della vicina Wailoaloa Beach o della più lussuosa Denarau Island. 

Suva

Fuso orario GMT+11 10:58

Area 26.24 km²

Popolazione 93.970

Suva

La capitale delle Fiji, Suva, sull'isola di Viti Levu, è una città piena di colore con una vivace vita quotidiana visto che è qui che vive più di metà della popolazione. Le influenze indiane ed europee si mischiano e si percepiscono nella cucina, nell’artigianato locale e nella cultura. La città affianca pittoreschi edifici coloniali a palazzi moderni ed è inoltre ricca di parchi, tra i quali spiccano i Thurston Gardens, l’oasi botanica più antica delle Fiji, all’interno dei quali trovi il Fiji Museum che conserva una collezione di resti archeologici e oggetti rappresentativi della cultura fijiana. Per estraniarsi dal frastuono cittadino non c’è niente di meglio che una passeggiata nella vicina foresta pluviale di Colo-i-Suva, che regala limpide piscine naturali e bellissimi paesaggi.

Sigatoka Sand Dunes National Park

Fuso orario GMT+11 10:58

Area 1.77 km²

Sigatoka Sand Dunes National Park

Il Sigatoka Sand Dunes National Park di Viti Levu viene annoverato tra i parchi più piccoli al mondo: la sua superficie infatti è di appena 1,77 kmq. Le dune, con altezze che vanno dai 20 ai 60 metri, sono formate da un sedimento di colore marrone/grigio e sono in gran parte ricoperte da viti e arbusti. La formazione di questo ecosistema risale a milioni di anni fa e i ranger saranno lieti di parlarti dell'antico luogo di sepoltura sito nel parco e degli insediamenti umani risalenti a quasi 3000 anni fa.

Isole Mamanuca

Fuso orario GMT+11 10:58

Isole Mamanuca

Questo gruppo di isole da sogno è disseminato nelle acque turchesi al largo della costa occidentale di Viti Levu, facilmente raggiungibile in barca da Nadi. Si tratta di isole di dimensioni contenute dalla bellezza straordinaria. Nelle Mamanuca trovi sistemazioni di tutte le categorie, dal resort lussuosissimo, a quello per soli adulti fino ad arrivare a strutture particolarmente indicate per le famiglie. Alcune di queste isole sono particolarmente indicate per i viaggi di nozze, come Matamanoa, Malolo, Tokoriki, e Vomo.

Isola di Taveuni

Fuso orario GMT+11 10:58

Area 4.34 km²

Popolazione 9.000

Isola di Taveuni

Ti sentirai un po’ esploratore se decidi di visitare Taveuni,  “l’isola giardino delle Fiji”. Grazie alla sua origine vulcanica l’isola è ricoperta da una fitta e lussureggiante vegetazione che attrae gli amanti delle escursioni e del bird watching. Si trova poco più a sud di Viti Levu e le sue barriere coralline sono particolarmente amate dagli appassionati di immersioni.

Completa per ricevere un preventivo su misura

Conosci CartOrange?

Informazioni sul trattamento dei dati personali *

La informiamo, nel quadro della vigente normativa in materia di dati personali (Regolamento Ue 2016/679 e D.Lgs. 196/2003). I dati da Lei forniti saranno utilizzati da CartOrange, titolare del trattamento, e dal Consulente per Viaggiare® esclusivamente al fine di dare corso alla sua richiesta e rispondere alle sue domande e non saranno conservati per ulteriori trattamenti. Per l'esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa può scrivere al seguente indirizzo: CartOrange srl - Via Crocefisso 21 - 20122 Milano. Maggiori dettagli sul trattamento sono consultabili nella privacy policy generale del sito.

Prendo atto che solo barrando la casella per esprimere il mio consenso, potrò beneficiare della seguente opportunità: usufruire di promozioni commerciali di prodotti o servizi della CartOrange o di partner della stessa, attraverso l'invio di lettere, messaggi di posta elettronica, newsletter, materiale pubblicitario, anche mediante sistemi automatizzati, e attraverso l'utilizzo di ogni altro strumento di comunicazione, come fax, telefono e social media. La mancata manifestazione del consenso le farà perdere questa opportunità.

Informazioni sul trattamento dei dati personali

Home Isole Fiji

Quando andare:

Cartorange consiglia

gen 1
feb 1
mar 2
apr 2
mag 3
giu 5
lug 5
ago 5
set 5
ott 3
nov 2
dic 2

  = mesi e consigli green

  1. Da maggio a ottobre è il periodo migliore per visitare le Fiji: le temperature sono più fresche, le piogge sono sporadiche e il tasso di umidità si abbassa notevolmente
  2. Aprile e novembre sono i mesi di transizione ed è il periodo consigliato per un viaggio più sostenibile in quanto la folla di turisti diminuisce
  3. Le Fiji celebrano tutte le festività presenti nei calendari delle varie religioni: nei mesi di febbraio o marzo di ogni anno si celebra l’Holi, il Festival indù dei colori che simboleggia la fine dell’inverno
  4. Durante la stagione umida, può capitare che i cicloni tropicali colpiscano le isole Fiji. Da fine dicembre a inizio aprile le probabilità sono più alte

Migliori esperienze

In volo sulla foresta

Sfrecciare in mezzo agli alberi su una zip-line dà una scarica di adrenalina impressionante. Prova anche a tu a librarti nella foresta ammirando dall’alto fiumi e cascate!

La magia del cioccolato

Dall’albero di cacao ad una raffinata tavoletta: scopri come viene prodotto il cioccolato in una piccola fattoria alle Fiji e, soprattutto, assaggialo!

Orchidee ai piedi del gigante

Il Giardino del Gigante Dormiente, vicino a Nadi, vanta una grandissima varietà di orchidee dalla bellezza disarmante, soprattutto se ammirate nella luce dorata del primo mattino.

Un sorso di “Kava”

Visitando un villaggio tradizionale fijiano, verrai invitato a bere la “kava” la bevanda rituale della nazione. Se ti viene offerta, accettala per lo meno una volta.

Un bagno nel fango

Le sorgenti di acqua calda di Sabeto, a Viti Levu, sono un luogo popolare tra i fijiani: mentre ti immergi nelle calde piscine di fango puoi socializzare anche con i locali.

La grotta dei cannibali

Lo sapevi che la grotta sotterranea di Naiheh, a Viti Levu, è stata utilizzata dalle ultime tribù cannibali delle Fiji fino a metà del XIX secolo per difendersi dai nemici?

Notizie utili

LINGUA

Fijiano, inglese e indi

Documenti

Passaporto con validità residua di 6 mesi oltre la data del viaggio

Differenza oraria

+ 11h rispetto all'Italia; + 10h quando in Italia vige l'ora legale

Valuta

Dollaro fijiano

Vaccinazioni

Nessuna obbligatoria

Clima

Sub-tropicale caldo umido. Precipitazioni abbondanti. La stagione delle piogge va da fine novembre ad aprile. Il periodo migliore va da giugno ad ottobre

Seleziona i filtri

Durata del viaggio?

Periodo?

Prezzo?

Tipo di viaggio?

Curioso di vedere le nostre proposte?

Alice Springs Australia

Australia + Isole Fiji

più di 17 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Koala, Outback e spiagge
#mare #natura #nozze

In Australia si vivono esperienze di viaggio uniche in territori sconfinati e selvaggi, così come nelle incontaminate isole Fiji che fanno da cornice a questo viaggio Down Under.

4.8 (277)
fiji fiori

Isole Fiji + Australia

più di 17 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Le isole della gioia
#natura #tour+mare

Le Fiji e l’Australia: una combinazione perfetta! Un viaggio affascinante tra splendide lagune, spiagge, natura, strade panoramiche e città affascinanti.

5 (1)
Giappone

Giappone + Isole Fiji + Hong Kong

più di 17 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Dall’Impero del Sol Levante ai Tropici
#tour #cultura #mare #relax

Un breve itinerario per conoscere Tokyo e Kyoto e per sperimentare gli onsen giapponesi, prima di raggiungere le assolate Fiji, seguite da una breve visita all’esotica Hong Kong.

4.8 (441)
Nuova Zelanda

Nuova Zelanda + Isole Fiji

più di 17 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Isola del Sud e isole Fiji
#nuovazelanda #tour+mare #coppia #natura

Lasciati sedurre dalla purezza della natura e dei paesaggi incontaminati in Nuova Zelanda e lasciati conquistare dalla bellezza delle lagune e delle spiagge alle Isole Fiji.

5 (26)
nuova zelanda donna in acqua

Isole Fiji + Giappone

più di 17 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Lagune Blu e Samurai
#mare #tour

Due paesi diversi che sapranno affascinare anche i viaggiatori più esigenti: dalla natura incontaminata delle Isole Fiji alla modernità del Giappone. Un viaggio nel viaggio!

5 (1)
Pescatore impressionato

PARTI PER IL TUO VIAGGIO IDEALE

Non ci importa come sei!

Conta ciò che vuoi! Raccontaci la tua idea o affidati ai nostri consigli

Viaggi alle Isole Fiji: Cosa sapere

Posti da visitare alle Isole Fiji

Le Fiji sono una destinazione estremamente versatile. 333 isole di origine vulcanica compongono quest’arcipelago popolato da un affascinante mix di melanesiani, polinesiani, europei e indiani. 

Viti Levu L’isola di Viti Levu è il primo approccio che il viaggiatore ha delle Fiji. La maggior parte dei visitatori però non vi si trattiene molto, perché desidera raggiungere gli arcipelaghi delle Mamanuca o delle Yasawa.  Le città principali di Viti Levu si contano sulle dita di una mano: Suva, la capitale, è un crogiuolo di razze, stili, culture dove vale la pena fermarsi un paio di giorni. Nadi funge da ottima base per partire alla scoperta dell’isola in autonomia o con delle escursioni organizzate. Lautoka, oltre ad essere un importante porto commerciale, è famosa per la lavorazione della canna di zucchero, tanto da essere soprannominata “Sugar City”. Oltre alle città, lungo la costa sono sorti estesi insediamenti turistici sulle spiagge più importanti dell’isola.  La Coral Coast è una bella porzione di costa che abbraccia ampie spiagge, baie nascoste, lagune e una splendida barriera corallina. L’atmosfera rilassata e le numerose attività la rende una meta adatta per le famiglie. La zona di Pacific Harbour è un’area dove è possibile intraprendere escursioni e attività all’insegna dell’avventura. Puoi provare a sfrecciare tra gli alberi con una zip line; effettuare gite in barca sul fiume; fare immersioni a Beqa Island. Quest’ultima è conosciuta anche per i Beqa Firewalkers, i leggendari camminatori sul fuoco delle Fiji. Le Namosi Highlands sono consigliate per chi pratica escursionismo perché è possibile fare trekking nei villaggi remoti ed anche rafting lungo il fiume più panoramico delle Fiji che scorre in mezzo ad un canyon. Il paesaggio dell’interno di Viti Levu alterna estese piantagioni di canna da zucchero a foreste pluviali.

L’arcipelago delle Mamanuca Una striscia di splendide isole circondate da barriere coralline: ecco le isole Mamanuca. Grazie alla loro vicinanza alla costa orientale di Viti Levu vengono scelte sia per soggiorni lunghi ma anche per gite di un giorno. Oltre al relax balneare, le Mamanuca permettono di praticare numerose attività come lo snorkeling, il kayak, le immersioni, il windsurf, la visita a villaggi tradizionali. Tra le isole più belle, tutte con spiagge bianchissime, palme ondeggianti, mare spettacolare e barriera corallina super, possiamo annoverare Malolo, Matamanoa, Lomani, Tokoriki, Castaway, Vomo e Vomo Lailai, Liku Liku. L’arcipelago delle Yasawa Le Yasawa sono un gruppo di venti isole sparpagliate a nord delle Mamanuca. Vantano cime di corrugata roccia nera, natura selvaggia, lagune iridescenti, calette tranquille e naturalmente spiagge meravigliose.  Il primo ad avvistare queste isole remote fu il Capitano Blight nel 1789 quando, dopo il famoso ammutinamento del Bounty, fu costretto a lasciare il brigantino e a veleggiare in questi mari.  L’isola di Nanuya Levu è stata scelta come location per le riprese del film “Laguna Blu” e quindi è facile arguire perché tutte queste isole siano il rifugio romantico ideale per le coppie in luna di miele.

Le isole di Vanua Levu e Taveuni Gli esploratori europei in passato fecero di queste isole il fulcro del commercio del sandalo e dell’olio di cocco (copra) ma ai giorni nostri non sono mai divenute mete famose per un turismo tradizionale, quanto piuttosto il luogo perfetto per chi cerca luoghi incontaminati ed un contatto diretto con la popolazione locale estremamente amichevole. A Vanua Levu non ci sono molte spiagge di sabbia bianca e grandi strutture ricettive, eccezion fatta per le località di Labasa e Savusavu. Tuttavia è una gioia esplorare l’interno dell’isola, coperto di foresta vergine pluviale. Il fantastico scenario della baia di Savusavu vale da solo il viaggio. L’isola è nota anche per le sue spettacolari cascate dove ci si può fermare per una nuotata rinfrescante durante un trekking nella giungla. Notevoli anche i punti per le immersioni. Taveuni è il luogo dove smarrirsi letteralmente nella natura. Tra l’altro solo qui cresce il Tagimoucia, lo splendido fiore rosso emblema delle Fiji. Il Bouma National Park copre più di un terzo dell’isola ed è possibile esplorarlo con escursioni.  Le isole di Vanua Levu e Taveuni sono divise dallo stretto di Somosomo, la più famosa area per immersioni delle Fiji dove si ammirano molte specie di coralli molli e si possono incontrare barracuda, squali, mante e tartarughe.

L’isola di Kadavu Kadavu, a sud di Viti Levu, attrae principalmente gli amanti della natura e i viaggiatori dinamici che vogliono praticare immersioni, kayak e surf. La popolazione isolana tutt’oggi mantiene vive culture e tradizioni dei tempi passati. La Great Astrolabe Reef, creata dall’attività vulcanica, è una delle barriere coralline continue più estese nel mondo.

Tour alle Isole Fiji

Le Fiji non sono solo mare, anche se è il motivo principale per il quale la maggior parte dei turisti si reca in questo arcipelago. Allontanandoti dalle spiagge ti rendi conto che c’è molto altro da scoprire: villaggi remoti, montagne e foreste pluviali. Qualche consiglio di itinerario? Con almeno un paio di settimane a disposizione, puoi esplorare a fondo Viti Levu facendo il periplo dell’isola per poi abbandonarti al relax su una meravigliosa isola delle Mamanuca. In alternativa puoi scegliere di visitare le isole di Vanua Levu e Taveuni, per visitare luoghi un po’ meno battuti dal turismo. Gli irriducibili delle spiagge bianche e del mare cristallino possono optare per qualche giorno sull’isola di Viti Levu e poi partire per una crociera in catamarano verso le remote Yasawa.

Viaggio di nozze alle Isole Fiji

La luna di miele è il momento più atteso per una coppia che si sposa e le spiagge bianche dei mari del sud sono sempre in cima alla lista delle mete desiderate. Le Fiji entrano di diritto nella classifica delle mete per una luna di miele perché garantiscono un mare eccezionale, servizi eccellenti ed una privacy unica. Alle Fiji è anche possibile celebrare il proprio matrimonio a piedi nudi sulla soffice spiaggia di qualche isola, o in altre location ugualmente spettacolari. Le isole Fiji, trovandosi in una posizione felice in mezzo all’Oceano Pacifico, possono essere abbinate a numerosissime altre destinazioni. Per esempio potresti decidere di fare un bel tour in Australia o in Nuova Zelanda e poi distenderti su una bianca spiaggia fijiana. Se vuoi fare una scorpacciata di mari da favola, organizza un viaggio abbinando le Fiji alla Polinesia Francese o alle isole Cook. Se samurai e templi sono la tua passione ma non vuoi rinunciare al mare, pianifica un tour in Giappone e poi goditi il relax su una bella isola dell’arcipelago delle Mamanuca. Anche le stelle e strisce si combinano bene a questa destinazione. Che ne dici di cominciare con un bel giro dei parchi della costa ovest degli USA e poi terminare la luna di miele in un isolotto dell’arcipelago delle Yasawa?

Voli per le Isole Fiji

La posizione geografica delle Fiji fa di questa destinazione un crocevia molto importante del Sud Pacifico. Per raggiungere questo arcipelago dall’Italia non esistono voli diretti, ma occorre considerare almeno uno o due scali che, secondo le compagnie aeree utilizzate, possono essere in una città europea, negli Stati Uniti, a Singapore, a Hong Kong, in Australia oppure in Nuova Zelanda. La durata media del volo aereo per le Fiji si aggira tra le 26 e le 35 ore. Spesso le Fiji vengono incluse in un viaggio che tocca più destinazioni: in quel caso potrebbe essere conveniente valutare un biglietto aereo “giro del mondo”. Per effetto dei fusi orari attraversati (le Fiji sono il primo paese mondo a vedere l'alba di ogni nuovo giorno), durante il volo di andata dall’Italia devi mettere in conto di arrivare alle Fiji due giorni dopo dalla partenza, mentre per quello di ritorno dalle Fiji, arriverai in Italia il giorno successivo. Per spostarsi all’interno delle maggiori isole si usano i voli nazionali ma esistono anche opzioni che prevedono l’idrovolante, l’elicottero o il traghetto. Per raggiungere le isole degli arcipelaghi delle Mamanuca e Yasawa, solitamente ci si sposta con un traghetto o barca veloce.

Hotel alle Isole Fiji

Le Fiji sono una destinazione amata da tutti i tipi di viaggiatori: quelli fai da te, le famiglie e le coppie in luna di miele. Questo è il motivo per cui alle Fiji trovi una vastissima scelta di strutture che vanno dagli ostelli, agli hotel di fascia bassa/media/alta, ai semplici “bure” sulla spiaggia, a lussuose ville e resort esclusivi su isole da sogno. I grandi complessi alberghieri (sullo stile di quelli americani) si trovano principalmente a Denarau Island, sull’isola di Viti Levu. Hotel di dimensioni più contenute e prezzi più economici si trovano nella zona della Coral Coast a Pacific Coast sempre sull’isola di Viti Levu e sulle altre isole maggiori. Alcuni possono avere piccoli ristoranti al loro interno mentre altri sono provvisti di angolo cottura. I boutique resort sono il fiore all’occhiello delle Fiji. Si tratta di strutture intime spesso situate su spiagge appartate.  Alle Fiji si sente spesso parlare di alloggio in “bure”. Ma cosa sono esattamente? Si tratta di bungalow con il tetto di paglia. Nei resort di lusso i bure sono sistemazioni eccezionali, con arredamenti curati in ogni dettaglio e forniti di tutti i comfort, particolarmente adatti per le lune di miele, ma esistono anche resort con bure più semplici. Le pensioni e gli alloggi in famiglia (homestay) sono un’opzione economica e vengono scelti principalmente da chi ama esplorare le zone meno turistiche.

Isole Fiji: quanto costa?

Le isole Fiji si trovano praticamente all’altro lato del globo rispetto all’Italia. Questo significa che il costo del volo incide abbastanza sul budget di un viaggio alle Fiji. Per quanto riguarda le sistemazioni, esiste un’ampia gamma di hotel e resort soprattutto a Viti Levu e Vanua Levu.  Negli arcipelaghi delle Mamanuca e Yasawa dipende in quale isola si vuole soggiornare: quelle più esclusive hanno al loro interno solo un resort di categoria lusso, in altre è possibile trovare ottime strutture con prezzi più accessibili. Nell’organizzazione di un viaggio alle Fiji occorre tenere presente anche gli spostamenti per raggiungere le isole minori che possono essere effettuati in barca o, in alcuni casi, in elicottero o idrovolante. Una buona notizia è che le mance alle Fiji, come nella maggior parte delle isole del Pacifico, non sono dovute. Se sei rimasto particolarmente soddisfatto di un determinato servizio puoi lasciare una ricompensa extra, ma non sei obbligato a farlo. Altra buona notizia è che le isole Fiji sono sicuramente più economiche della Polinesia Francese: se vuoi un mare stupendo ma desideri contenere le spese, invece di scegliere Bora Bora o Moorea opta per un’isola delle Mamanuca. Non te ne pentirai!

NEWSLETTER

Iscriviti e continua a viaggiare tutto l'anno

Non perderti i nostri consigli di viaggio; più di una Newsletter, una fonte di ispirazione che ti farà emozionare!    

Foto spiaggia, mare e surf

Completa per ricevere la newsletter