Costa Rica

Viaggi in Costa Rica

Scopri cosa ti proponiamo

Esplora di più

Un viaggio in Costa Rica è una pura esplosione di vita. Non stupisce che sia uno dei Paesi più felici del mondo: con la sua natura esuberante ed i suoi colori indimenticabili.

Parco Nazionale del Vulcano Arenal

Fuso orario GMT-7 15:50

Area 12.08 km²

Parco Nazionale del Vulcano Arenal

Il Parco più visitato della Costa Rica sorge alle pendici del suo più fotografato vulcano, alto 1670 mt, la cui ultima eruzione risale al 2010. Il Parco, attraversato da una rete di sentieri, custodisce quattro tipi diversi di foreste, con una straordinaria biodiversità tutta da esplorare. Per gli amanti dell’avventura il parco è un vero paradiso: rafting, bungee jumping, mountain bike, canyoing sono solo alcune delle innumerevoli attività che offre questa zona, dove si trovano anche delle sorgenti termali.

San Josè

Fuso orario GMT-7 15:50

Area 44.62 km²

Popolazione 340.000

San José di Costa Rica

Situata nell’altopiano centrale a 1.172 mt di altezza, San Josè è circondata da vulcani e colline. Fondata nel XVIII secolo, è una città animata da colori vivaci che custodisce musei tutti da scoprire, come quello dell’oro o quello della giada. Da non perdere il mercato dei contadini del sabato, per un tuffo nella vita più autentica dell’America Centrale.

Puntarenas

Fuso orario GMT-7 15:50

Area 47.46 km²

Popolazione 134.000

Puntarenas

La penisola di Puntarenas è una delle regioni più visitate della Costa Rica: le sue spiagge meravigliose, le sue riserve naturali e i suoi isolotti da esplorare la rendono una delle mete perfette per ogni tipo di viaggiatore. A breve distanza si trovano anche il parco nazionale Manuel Antonio e la riserva biologica di Monteverde, due autentici gioielli del Paese.

Richiedi un preventivo su misura

Conosci CartOrange?

Informazioni sul trattamento dei dati personali *

La informiamo, nel quadro della vigente normativa in materia di dati personali (Regolamento Ue 2016/679 e D.Lgs. 196/2003). I dati da Lei forniti saranno utilizzati da CartOrange, titolare del trattamento, e dal Consulente per Viaggiare® esclusivamente al fine di dare corso alla sua richiesta e rispondere alle sue domande e non saranno conservati per ulteriori trattamenti. Per l'esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa può scrivere al seguente indirizzo: CartOrange srl - Via Crocefisso 21 - 20122 Milano. Maggiori dettagli sul trattamento sono consultabili nella privacy policy generale del sito.

Prendo atto che solo barrando la casella per esprimere il mio consenso, potrò beneficiare della seguente opportunità: usufruire di promozioni commerciali di prodotti o servizi della CartOrange o di partner della stessa, attraverso l'invio di lettere, messaggi di posta elettronica, newsletter, materiale pubblicitario, anche mediante sistemi automatizzati, e attraverso l'utilizzo di ogni altro strumento di comunicazione, come fax, telefono e social media. La mancata manifestazione del consenso le farà perdere questa opportunità.

Informazioni sul trattamento dei dati personali
La richiesta è stata inviata correttamente.

Home Costa Rica

Quando andare:

Cartorange consiglia

gen 5
feb 5
mar 5
apr 4
mag 3
giu 2
lug 2
ago 2
set 1
ott 1
nov 3
dic 4

  = mesi e consigli green

  1. Da luglio a settembre per vedere le tartarughe marine deporre le uova nel Parque del Tortuguero: ogni notte questi splendidi animali escono dall’acqua cercando il punto giusto nella sabbia, scegliendo per i loro piccoli la stessa spiaggia dove sono nate
  2. Tutto l’anno, per toccare con mano la vita di un Paese che ha completamene eliminato la plastica ed è la prima nazione al mondo a zero emissioni di Carbonio: la sostenibilità in Costa Rica non è una pratica ma un modo di vivere
  3. Da dicembre ad aprile le precipitazioni sono più scarse: è la stagione migliore per visitare tutto il Paese, soprattutto l’altopiano interno e la costa del Pacifico. La costa caraibica è invece costantemente piovosa, con clima equatoriale
  4. Dicembre e gennaio per la regione del Guanacaste, al confine col Nicaragua, dove le piogge sono più scarse ma il caldo può essere torrido tra febbraio e maggio, così come sulla costa di Puntarenas

Migliori esperienze

Le terme nella foresta

Fare un bagno nelle calde piscine naturali circondate da campi di lava nella foresta pluviale: alle pendici dell’Arenal ci si immerge, letteralmente, nella natura più selvaggia.

Sul tetto della giungla

Passeggiare sui ponti sospesi alti fino a 70 metri, avvistando scimmie e tucani tra le cime di maestosi alberi: la Monteverde Sky Walk regala una nuova prospettiva sulla giungla.

Bere uno straordinario caffè

Visitare una piantagione di caffè per scoprire cosa rende questa bevanda il simbolo della Costa Rica in tutto il mondo: durante la stagione secca si può assistere alla raccolta.

Cavalcare le onde

La Costa Rica è uno dei paradisi del surf: approfitta di queste onde perfette sia per principianti che per esperti, per assaporare lo stile di vita di questo meraviglioso sport.

Dormire in aereo

Trascorrere la notte in un Boeing 727 del 1965, sospeso tra gli alberi della foresta. Questa originale soluzione di alloggio si trova all’interno di un resort ecosostenibile.

Il miracolo della vita

Assistere alla schiusa delle uova di tartaruga nel Parque del Tortuguero, dove questi piccoli animali si fanno strada nella sabbia per raggiungere le acque dell’Atlantico.

Notizie utili

LINGUA

Lo spagnolo è la lingua ufficiale, diffuso l'inglese

Documenti

Passaporto con validità residua di 3 mesi al momento dell'ingresso nel Paese

Differenza oraria

- 7h rispetto all'Italia; - 8h quando in Italia vige l'ora legale

Valuta

Colon (CLC)

Vaccinazioni

Nessuna obbligatoria

Clima

Clima temperato nella zona centrale con una temperatura media che va da 21 a 23 gradi, mentre il clima è più caldo e umido nelle zone costiere. Si riscontrano temperature più elevate sul versante pacifico con una media di 28 gradi. La stagione piovos... Leggi tutto Clima temperato nella zona centrale con una temperatura media che va da 21 a 23 gradi, mentre il clima è più caldo e umido nelle zone costiere. Si riscontrano temperature più elevate sul versante pacifico con una media di 28 gradi. La stagione piovosa va da maggio a novembre (sul versante caraibico da ottobre a gennaio), mentre quella secca va da dicembre ad aprile. Durante la stagione delle piogge, il Paese è colpito da forti temporali e, talvolta, anche da uragani

Seleziona i filtri

Durata del viaggio?

Periodo?

Prezzo?

Tipo di viaggio?

Curioso di vedere le nostre proposte?

viaggio in costa rica

Costa Rica

10-12 giorni

da 2000 a 3000 €

Volo incluso

Magica Costa Rica
#amici #avventura #natura

Un viaggio nei più famosi Parchi Nazionali e Riserve Biologiche della Costa Rica, caratterizzati da una flora lussureggiante e incontaminata e da molte varietà di specie animali.

viaggio in costa rica

Costa Rica

13-16 giorni

da 3000 a 4000 €

Volo incluso

Costa Rica Discovery
#natura #avventura #amici

Un viaggio alla scoperta della selvaggia Costa Rica, toccando alcuni dei suoi parchi più belli, alla scoperta di una biodiversità unica al mondo.

viaggio in costa rica

Costa Rica

13-16 giorni

da 4000 a 5000 €

Volo incluso

Parchi Nazionali e spiagge
#natura #mare

Alla scoperta della Costa Rica più autentica, procedendo da est a ovest, dal Parco del Tortuguero alle spiagge di Tamarindo, toccando i più bei parchi nazionali del paese.

Pescatore impressionato

PARTI PER IL TUO VIAGGIO IDEALE

Non ci importa come sei!

Conta ciò che vuoi! Raccontaci la tua idea o affidati ai nostri consigli

Viaggi in Costa Rica: Cosa sapere

Posti da visitare in Costa Rica

Un viaggio in Costa Rica è sinonimo di scoperta di infinite bellezze naturali: questo piccolo Paese detiene infatti il 5% della biodiversità di tutta la Terra. Un tesoro inestimabile, salvaguardato da numerosi parchi nazionali e aree protette che costituiscono la vera ricchezza di questa nazione, paradiso dell’ecoturismo. La cosa più spettacolare da vedere in Costa Rica sono infatti i suoi meravigliosi parchi nazionali. Una delle esperienze da non perdere durante un viaggio in Costa Rica è la visita del Parque Nacional Tortuguero, sulla costa caraibica: è un luogo magico dove la natura è autentica protagonista. Si incontrano qui animali straordinari come caimani, tartarughe di fiume, tapiri, scimmie, giaguari e bradipi, che popolano un’area protetta di più di 26 mila ettari creata per salvaguardare l’area di annidamento delle tartarughe verdi. Le tartarughe marine escono dall’acqua di notte per deporre le uova, facendosi strada sulla spiaggia, nei mesi di luglio e agosto: uno spettacolo da non perdere durante un viaggio in Costa Rica in estate. Il parco va esplorato lentamente, godendosi lo straordinario paesaggio scivolando lungo lagune e canali in barca o in kayak.

Il territorio della Costa Rica è ricco di vulcani, tutti da esplorare durante un tour in Costa Rica. Il più celebre è l’Arenal: alto 1600 metri ed attivo fino al 2010, si trova all’interno del parco nazionale omonimo, con molti sentieri escursionistici da attraversare in uno scenario mozzafiato. Uno di questi percorsi, una spettacolare discesa lungo una scala incorniciata da felci e bromeliacee, conduce alla cascata La Fortuna, dove l’acqua si getta per 70 metri in un canyon di roccia lavica. Ad est del vulcano si snoda una fitta rete di sorgenti termali: si può scegliere di immergersi nelle calde acque delle numerose piscine naturali nascoste nella lussureggiante vegetazione o indulgere nel relax in un centro termale con ogni comfort.  La Foresta Nebulosa di Monteverde è un must durante un viaggio in Costa Rica: ponti sospesi si snodano tra alberi alti come grattacieli, liane, felci, muschi e orchidee, per una suggestiva visione dall’alto di questa giungla perennemente immersa nella nebbia. Dedicati ai più avventurosi i “canopy tour”, sospesi a funi d’acciaio, regalano adrenalina mentre si sorvola la lussureggiante foresta dove vivono numerose specie di animali rarissimi, tra cui il quetzal e la rana arlecchino. Sul versante dell’Oceano Pacifico il parco più visitato è il Parque Nacional Manuel Antonio, un paradiso tropicale con spiagge bianchissime circondate da una rigogliosa foresta dove vivono moltissimi animali. Bradipi, scimmie urlatrici, procioni e iguane si possono vedere percorrendo i sentieri segnalati nel parco, per poi rilassarsi con un tuffo nelle acque cristalline dell’Oceano.

La Costa Rica si affaccia sul Pacifico e sul Mar dei Caraibi, con più di 600 spiagge che si differenziano moltissimo: più tranquille quelle del litorale caraibico, più animate quelle sull’Oceano. Alcune delle più frequentate si trovano nella zona di Guanacaste: chi desidera trascorrere qualche giorno al mare durante un tour in Costa Rica può scegliere Playa Tamarindo, vivace località molto amata dai surfisti. Nel Pacifico centrale la zona più animata è Puntarenas, mentre nella regione caraibica il contrasto tra la sabbia bianca di Cahuita e quella nera di Puerto Viejo è molto suggestivo.  

Tour e itinerari in Costa Rica

Un tour in Costa Rica inizia dalla sua vivace capitale, San Josè: Il quartiere più alla moda, con ristoranti e locali, è il Barrio Escalante, mentre nel Barrio Amon sono concentrati gli edifici storici e le gallerie d’arte. Meritano una visita i mercati, un’esplosione di colori e profumi, e nei dintorni la cittadina di Cartago, centro religioso più importante del Paese. Lasciata la città ci si addentra nel cuore verde del Centro America: un viaggio in Costa Rica è infatti un tour alla scoperta della destinazione ecologica per eccellenza, che offre ai visitatori la possibilità di viaggiare con consapevolezza. L’itinerario in Costa Rica può quindi proseguire alla volta del Parque Nacional Tortuguero per ammirarne la straordinaria biodiversità, per poi continuare verso nord alla volta della zona dell’Arenal, con il suo vulcano e le sue straordinarie sorgenti termali. Raggiunta l’area di Monteverde si viaggia alla volta dell’Oceano Pacifico, esplorando Puntarenas e infine il Parco Manuel Antonio, dove si trovano alcune delle spiagge più belle del paese per chi volesse trascorrere qualche giorno di relax in spiaggia dopo un tour in Costa Rica.  Un viaggio in Costa Rica può anche essere parte di un itinerario più ampio: è possibile abbinarlo alla visita di una città degli USA come New York o Miami, o con altri itinerari in Centro America come in Colombia, Nicaragua o Panama.

Viaggi organizzati in Costa Rica

Un tour in Costa Rica può essere effettuato sia in gruppo che in self drive. Generalmente i viaggi organizzati in Costa Rica prevedono spostamenti con bus di piccole dimensioni, alternati ad escursioni in barca o a piedi per scoprire le bellezze dei parchi naturali. Chi desidera un tour in Costa Rica in self drive deve considerare la possibilità di noleggiare un’auto 4x4, poiché alcune strade non sono in perfette condizioni.

Viaggio di nozze in Costa Rica

La luna di miele in Costa Rica è perfetta per gli sposi che desiderano celebrare il loro amore in un luogo di gioia e di bellezza: l’espressione più diffusa in Costa Rica è infatti “Pura Vida”, un ringraziamento per l’unicità e la magia di ogni giorno. Per questo un viaggio in Costa Rica regala agli innamorati dei momenti di pura meraviglia, trascorsi a contatto con la natura, in un luogo che concede anche l’opportunità di scegliere un turismo sostenibile. Ecoturismo infatti non significa rinunciare al comfort: in Costa Rica potete vivere un’esperienza all’insegna del lusso e nel contempo sostenibile come ad esempio trascorrere un soggiorno indimenticabile in una villa immersa nella foresta pluviale o un boutique hotel sulla spiaggia.

Voli per la Costa Rica

Non esistono voli diretti che collegano l’Italia alla Costa Rica. Per raggiungere l’aeroporto della capitale San Josè occorre prevedere uno o più scali in Europa, negli Stati Uniti o in Messico, con una durata di volo complessiva di circa 15 ore. I voli interni sono operati da due compagnie aeree nazionali e collegano la capitale con le destinazioni più popolari.

Hotel in Costa Rica

La scelta di dove soggiornare durante un viaggio in Costa Rica non è semplice: sono infatti innumerevoli le possibilità di alloggio, dai mountain lodge ai bungalow, dagli hotel boutique ai lussuosi all inclusive. La capacità ricettiva degli alloggi è generalmente bassa, trattandosi di sistemazioni piuttosto piccole: per questo è consigliabile prenotare con largo anticipo, soprattutto durante l’alta stagione. In un’ottica di turismo sostenibile le sistemazioni vengono classificate in base al grado di sostenibilità: agli hotel non vengono quindi assegnate stelle ma “foglie”, così che ai visitatori sia assicurato un soggiorno davvero green.

Costa Rica: quanto costa?

La Costa Rica è uno dei paesi più cari dell’America Latina: oltre al costo del biglietto aereo, di per sé già piuttosto elevato, occorre considerare che il budget relativo agli alloggi può essere considerevolmente alto. Il prezzo di un viaggio in Costa Rica è quindi più alto rispetto ad un tour in Centro America. È inoltre consigliabile prenotare con largo anticipo soprattutto in alta stagione, poiché la ricettività è abbastanza limitata e gli alloggi sono spesso di piccole dimensioni.

NEWSLETTER

Iscriviti e continua a viaggiare tutto l'anno

Non perderti i nostri consigli di viaggio; più di una Newsletter, una fonte di ispirazione che ti farà emozionare!    

Foto spiaggia, mare e surf

Completa per ricevere la newsletter

Grazie, ora sei dei nostri! Lasciati ispirare dalle nostre idee di viaggio.