Viaggi alle Hawaii

Viaggi alle Hawaii

Scopri cosa ti proponiamo

Dal blu dell’Oceano al verde delle foreste, passando per il rosso e nero della lava che fuoriesce dai numerosi vulcani. Le Hawaii sono un vero paradiso in Terra.

Hawaii

Fuso orario GMT-11 12:13

Area 10432.00 km²

Popolazione 186.738

Hawaii

Più nota come Big Island, è l’isola con il punto più a sud degli Stati Uniti e la più estesa dell’arcipelago. È anche la geologicamente più giovane. Qui si trovano le vette vulcaniche più alte dello stato: il Mauna Kea, la montagna sacra dei nativi hawaiani, e il Mauna Loa che per volume è il vulcano attivo più grande del mondo.

Maui

Fuso orario GMT-11 12:13

Area 1884.00 km²

Popolazione 144.444

Maui

Seconda isola per estensione, vanta oltre 80 spiagge lungo la sua costa. Per chi non va alle Hawaii per fare surf ma ama spiagge con acque più tranquille, la Napili Bay, offre mare calmo e baie riparate dal vento. Non sarà difficile incontrare tartarughe marine e in inverno si possono avvistare le balene addirittura dalla riva. Ma la vera perla di quest’isola è la celebre “Road to Hana” una strada panoramica mozzafiato.

Oahu

Fuso orario GMT-11 12:13

Area 1545.00 km²

Popolazione 1,000 ml

Oahu

Sull’isola di Oahu si trova la città più popolosa dell’arcipelago: Honolulu, sede anche dell’aeroporto internazionale. Per chi vuole un assaggio delle Hawaii ma ha poco tempo a disposizione, qui trova un mix di tutto quello che queste isole possono offrire. Spiagge con acqua cristallina, zone adatte al surf, musei sulla storia locale, natura rigogliosa. Gli amanti del cinema la ricorderanno anche come set di numerosi film e serie tv.

Kauai

Fuso orario GMT-11 12:13

Area 1430.00 km²

Popolazione 72.029

Kauai

Il soprannome che si è guadagnata, “L’isola giardino”, fa già intuire che ci troviamo in un luogo davvero magico. Qui per legge nessun palazzo può essere più alto di una palma. Imperdibile la vista dal mare della Na Pali Coast.

Molokai

Fuso orario GMT-11 12:13

Area 673.40 km²

Popolazione 7.255

Molokai

The Friendly Island, l’isola che ha come attrazione principale…il fatto che non ha attrazioni! È l’isola più vera, più hawaiana, è tutto molto tranquillo. È adatta soprattutto a viaggiatori avventurosi che amano la natura.

Lanai

Fuso orario GMT-11 12:13

Area 364.00 km²

Popolazione 3.102

Lanai

È la seconda isola più piccola dell’arcipelago. Su quest’isola non esistono neanche i semafori perché ci sono solo 3 strade. È rimasta disabitata per oltre 1000 anni in quanto gli indigeni la ritenevano infestata da spiriti maligni. Una delle spiagge più fotografate dell’isola ha un relitto di una nave incagliata a pochi metri dalla riva.

Richiedi un preventivo su misura

Conosci CartOrange?

Informazioni sul trattamento dei dati personali *

La informiamo, nel quadro della vigente normativa in materia di dati personali (Regolamento Ue 2016/679 e D.Lgs. 196/2003). I dati da Lei forniti saranno utilizzati da CartOrange, titolare del trattamento, e dal Consulente per Viaggiare® esclusivamente al fine di dare corso alla sua richiesta e rispondere alle sue domande e non saranno conservati per ulteriori trattamenti. Per l'esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa può scrivere al seguente indirizzo: CartOrange srl - Via Crocefisso 21 - 20122 Milano. Maggiori dettagli sul trattamento sono consultabili nella privacy policy generale del sito.

Prendo atto che solo barrando la casella per esprimere il mio consenso, potrò beneficiare della seguente opportunità: usufruire di promozioni commerciali di prodotti o servizi della CartOrange o di partner della stessa, attraverso l'invio di lettere, messaggi di posta elettronica, newsletter, materiale pubblicitario, anche mediante sistemi automatizzati, e attraverso l'utilizzo di ogni altro strumento di comunicazione, come fax, telefono e social media. La mancata manifestazione del consenso le farà perdere questa opportunità.

Informazioni sul trattamento dei dati personali
La richiesta è stata inviata correttamente.

Home Hawaii

Quando andare:

Cartorange consiglia

gen 4
feb 4
mar 4
apr 4
mag 4
giu 5
lug 5
ago 5
set 5
ott 4
nov 4
dic 4

  = mesi e consigli green

  1. Da dicembre ad aprile per avvistare le balene a largo di Maui e Big Island. Questo è anche il periodo migliore per fare surf! Per i maratoneti a dicembre si tiene la Honolulu Marathon
  2. A maggio e ottobre per avere un clima ottimo ma con meno afflusso di turismo di massa. I costi sono più bassi e le spiagge meno affollate
  3. Tra giugno e settembre è il periodo migliore per fare un soggiorno balneare. Le acque sono prevalentemente calme e il sole è già caldo. Questo è il momento migliore per una vacanza alle Hawaii
  4. Ad aprile, a Hilo, nell’isola di Big Island, si tiene il più importante festival di danza hawaiana (hula) del paese. La manifestazione dura 3 giorni e ospita anche fiere con articoli di artigianato e parate coloratissime

Migliori esperienze

Vista unica della NaPali Coast

La NaPali Coast è un must delle vacanze alle Hawaii. La puoi ammirare con escursioni in catamarano o in elicottero. Per chi ama il trekking, la costa è raggiungibile anche a piedi.

Maldive?! No, Hawaii!

Sai che alle Hawaii esiste un luogo con lunghe lingue di sabbia bianchissima? Vicino alla costa di Oahu, hai la possibilità di fare snorkeling presso le bellissime Kaneohe Sandbar.

Come in un film

Sali a cavallo o in quad e attraversa la celebre vallata location delle scene più iconiche di “Jurassic Park” e della serie TV “Lost”. Il Kualoa Ranch è un’esperienza imperdibile.

Un’alba a 3000 metri

La partenza è in piena notte ma lo spettacolo dell’alba dal vulcano Haleakala, accompagnato da canti hawaiani per salutare il sole che sorge, ripagheranno la sveglia notturna.

Old Lahaina Luau

Se sei alla ricerca di una cena tipica e dall’atmosfera speciale a Maui puoi trovarla. Cocktail di benvenuto al tramonto, piatti tipici e danze che raccontano la cultura hawaiana.

Nuotare in mezzo alle mante

A Big Island è possibile fare snorkeling notturno circondati da branchi di mante. Il nuoto sinuoso di questo splendido pesce, affascina chiunque abbia la fortuna di nuotarci vicino

Notizie utili

LINGUA

Inglese e Hawaiiano

Documenti

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e autorizzazione ESTA.

Differenza oraria

- 11h rispetto l'Italia; - 12h quanto in Italia vige l'ora legale

Valuta

Dollaro Americano (USD)

Vaccinazioni

Nessuna obbligatoria

Clima

Mite e temperato tutto l'anno con piccole variazioni di temperatura. Il periodo più piovoso è tra dicembre e aprile

Seleziona i filtri

Durata del viaggio?

Periodo?

Prezzo?

Tipo di viaggio?

Curioso di vedere le nostre proposte?

hawaii onda

Hawaii + Stati Uniti

13-16 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Aloha Hawaii
#hawaii #statiuniti #tour+mare #natura

Piccole gemme verdi in mezzo al grande Oceano blu. Le Hawaii conquistano per la loro ricchezza di spiagge incantate, foreste rigogliose e vulcani tra i più imponenti del mondo.

5 (4)
hawaii surfisti

Hawaii

13-16 giorni

oltre 5000 €

Volo incluso

Il meglio delle Hawaii
#hawaii #tour+mare #natura #mare

Le Islands of Aloha sono un tripudio di colori e di cultura. Rinomate per il sole tropicale tutto l’anno, il surf e le tradizioni, le Hawaii sono anche sinonimo di avventura.

5 (4)
Pescatore impressionato

PARTI PER IL TUO VIAGGIO IDEALE

Non ci importa come sei!

Conta ciò che vuoi! Raccontaci la tua idea o affidati ai nostri consigli

Viaggi alle Hawaii: Cosa sapere

Posti da visitare alle Hawaii

Le Hawaii sono state definite come un paradiso terrestre. Ed è effettivamente così. Queste isole offrono tutto quello che ci si può aspettare da un arcipelago nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico. Le attrazioni sono innumerevoli e una più bella dell’altra. Inoltre, se il tuo dubbio è quando andare alle Hawaii, sarai felice di sapere che non c’è una stagione sconsigliata. Sono visitabili tutto l’anno!

Sull’isola di Maui, un giorno deve essere dedicato alla mitica “Road to Hana”. Si tratta di una strada panoramica di circa 75 km costellata di tornanti, ponti, strapiombi sul mare, scogliere bellissime intervallate da una rigogliosa giungla. Alle Hawaii sono presenti due National Park, uno si trova proprio su Maui ed è Haleakala NP. I nativi lo hanno chiamato “la casa del sole” e salire sulla sua sommità per ammirare l’alba, è un’esperienza che lascia senza fiato. Sempre da Maui si può raggiungere con un’escursione giornaliera la piccola isola di Molokai e visitare il Parco Storico Nazionale di Kalaupapa. Il parco si raggiunge a dorso di mulo, dopo un sentiero di 5 chilometri immerso nella natura. Davanti ai vostri occhi appariranno le imponenti scogliere più alte del mondo.

Oahu è la regina delle Hawaii. Nonostante non sia l’isola più grande, è la più popolosa e offre sicuramente tante opportunità oltre al mare e alla natura. Honolulu è la capitale ed è una vera città con palazzi, negozi, hotel e una vita piuttosto frenetica. Al centro della città è presente l’unico palazzo reale del territorio statunitense, lo Iolani Palace, oggi sede di un museo. Oahu è tristemente nota anche per uno degli eventi più sanguinari della seconda guerra mondiale. Qui infatti si trova Pearl Harbor. A dicembre del 1941, il Giappone sferrò un attacco a sorpresa nella base aerea delle Hawaii distruggendo molte delle navi americane e uccidendo oltre 2300 persone. Oggi è possibile visitare Pearl Harbor, i memoriali che sono stati eretti in ricordo delle vittime e parlare di persona con i veterani sopravvissuti. Per chi ama il mare, Oahu offre delle opportunità imperdibili. Nella punta sud dell’isola si trova infatti Hanauma Bay dove è possibile immergersi e ammirare la bellezza dei mille pesci colorati e della barriera corallina. Spostandosi invece nell’estremo nord è possibile osservare le tante tartarughe marine che ogni giorno si riposano a Turtle Beach.

Sull’isola di Kauai le bellezze naturali non mancano. Nella costa sud sarà possibile assistere allo spettacolo creato da un “gyser” marino. Non è realmente un gyser in quanto il suo getto non proviene dal sottosuolo ma bensì dal mare stesso. La forza delle onde infatti ha creato dei canali nella lava ormai raffreddata. Quando le onde si infrangono contro la scogliera, l’acqua attraversa lo Spouting Horn e crea un getto in verticale che può raggiungere anche i 15 metri di altezza! A Kauai è presente il famoso “Grand Canyon del Pacifico”. Il Waimea Canyon è lungo 16 chilometri e profondo 900 metri. Offre delle viste mozzafiato su colline ricoperte di vegetazione, gole frastagliate e il colore rosso della terra derivante dal ferro presente a causa della sua origine vulcanica. Particolare e sicuramente curiosa è la visita alla Glass Beach. Questa spiaggia un tempo era una discarica di vetro. Negli anni, l’azione del mare, ha levigato i resti delle bottiglie fino a ridurli a minuscoli sassolini colorati.

Big Island offre di tutto anche dal punto di vista climatico. Qui infatti ci sono 11 delle 13 zone climatiche presenti nel mondo, mancano solo il clima artico e il sahariano. Anche per questo il suo paesaggio è così variegato. L’attrazione principale è sicuramente il secondo parco nazionale delle Hawaii: il Volcanoes National Park. Qui il vulcano Kilauea erutta in modo ininterrotto dal 1983. Questa eruzione continua ha fatto sì che l’isola si estendesse di 202 ettari in meno di 40 anni. Lo spettacolo che offre non è pericoloso e si può ammirare (a distanza) anche dal mare. Infatti i suoi fiumi di lava si riversano nell’Oceano creando pennacchi di fumo e vapore che si alzano verso il cielo. Venire qui con le escursioni notturne è ancora più suggestivo in quanto il bagliore della lava, si vede da chilometri di distanza. Nel parco nazionale è presente anche il Mauna Loa, il vulcano attivo più grande del mondo. Di fatto è la montagna più alta del mondo, se viene misurata dalla base che si trova sotto il mare. Con i suoi 9965 metri infatti, batte anche l’Everest! Se a Maui si può vedere l’alba, Big Island non può essere da meno. Si può infatti salire sul Mauna Kea, montagna sacra per i nativi, e ammirare un tramonto che resterà nei vostri cuori per sempre.

Tour e itinerari alle Hawaii

Per la loro lontananza, la loro estensione e il fatto che ci siano spostamenti tra le isole da fare, un tour alle Hawaii non può durare meno di 15 giorni. La soluzione migliore è fare un “island hopping” ovvero un “saltare tra le isole”. In questo modo si riescono a visitare più realtà nel minor tempo possibile. Per la loro morfologia, le Hawaii sono ideali anche in crociera. Grazie agli itinerari organizzati per vedere i luoghi simbolo dell’arcipelago, è possibile visitare 4 isole in soli 7 giorni, partendo e tornando da Honolulu.

Viaggi organizzati alle Hawaii

I viaggi organizzati alle Hawaii possono essere in gruppo con guida locale parlante italiano. Solitamente non sono gruppi molto numerosi. Questo permette di godere completamente del ritmo rilassato che caratterizza queste isole. È possibile inoltre organizzare solo in parte il viaggio, prenotando da qui eventuali trasferimenti o escursioni che richiedono la guida. Dal momento che si tratta di isole in cui è piuttosto facile spostarsi con una macchina a noleggio, si prestano bene anche a chi desidera fare il classico itinerario fly&drive, decidendo autonomamente cosa vedere e in che tempistiche. Insomma, le Hawaii sono davvero per tutti!

Viaggio di nozze alle Hawaii

Un viaggio di nozze deve essere memorabile. E cosa c’è di più memorabile delle Hawaii? Queste isole sono romantiche ed esotiche, avventurose e incontaminate, ricche di storia e di cultura, per chi ama il mare e per chi ama la montagna. Insomma, una luna di miele qui è un centro sicuro. Sono anche un’ottima estensione per chi organizza il proprio viaggio negli Stati Uniti continentali. Un viaggio di nozze Hawaii e California unisce il meglio delle città americane con la natura prorompente.

Voli per le Hawaii

Bisogna rassegnarsi, un volo diretto per le Hawaii non c’è ancora. La soluzione più conveniente, sia per costo che per comodità, è prendere un volo diretto dalle maggiori città italiane verso le grandi città americane. Da New York, Los Angeles, San Francisco e altri aeroporti nazionali, partono voli diretti per le isole. In totale, dall’Italia, si impiegano circa 22 ore ad arrivare alle Hawaii. Per chi preferisce viaggiare verso est, è possibile scegliere uno dei tanti voli diretti dall’Italia fino alle destinazioni orientali e da lì prendere un secondo volo verso le Hawaii.

Hotel alle Hawaii

Queste magnifiche isole chiedono di essere vissute, di essere visitate. Per questo un pacchetto vacanza all inclusive alle Hawaii non esiste. Gran parte degli hotel prevedono pernottamento e prima colazione, in alcuni rari casi si può trovare la mezza pensione. Questo perché qui è indispensabile prendere un auto a noleggio e muoversi, esplorare spiagge e parchi naturali, visitare città. Fermi si sta davvero poco. Molti degli hotel si concentrano nella zona di Waikiki Beach, sull’isola di Oahu: grandi strutture internazionali di tutte le categorie. Nell’isola di Kauai, dove si è molto attenti all’impatto ambientale, le strutture sono più piccole ma più esclusive.

Hawaii: quanto costa?

Le Hawaii non sono una destinazione a buon mercato. Essendo molto distanti, il volo ha un costo medio-alto, soprattutto nei periodi di alta stagione come le festività e se prenotati vicino alla data di partenza. Gli hotel sono di varie categorie e solitamente si riesce a trovare la soluzione migliore per il proprio budget. Mangiare ai ristoranti è un po’ più costoso rispetto all’Italia ma ci sono ottime alternative come i caratteristici “Food Truck”, dei veri e propri baracchini dove si possono acquistare ottimi panini e delizie locali. Noleggiare la macchina, come nel resto degli Stati Uniti, non è costoso ed è sicuramente il modo più economico (e affascinante) per girare le Hawaii.

NEWSLETTER

Iscriviti e continua a viaggiare tutto l'anno

Non perderti i nostri consigli di viaggio; più di una Newsletter, una fonte di ispirazione che ti farà emozionare!    

Foto spiaggia, mare e surf

Completa per ricevere la newsletter

Grazie, ora sei dei nostri! Lasciati ispirare dalle nostre idee di viaggio.