Albania. Soggiorno mare: Albania

L'antica Illiria

Una terra affascinante con i suoi splendidi contrasti: scoprirete luoghi e i paesaggi testimoni di quella che un tempo fu la gloriosa Illiria.

Descrizione del viaggio

L'antica Illiria

L'incontro con la storia

Con un volo comodissimo arriviamo a Tirana, nella capitale dell'Albania, dove visiteremo visita il centro della città, la moschea di Et’hem Beg e la Galleria delle Arti. Ci dirigiamo quindi un po' più a nord, arrivando in tempo per una visita al tramonto della suggestiva fortezza di Rozafa a Scutari. Dopo una visita del suo centro storico proseguiamo alla volta dell'incantevole cittadella medievale di Kruja, l’antica capitale albanese nonché città dell’eroe nazionale Scanderbeg. Qui visiteremo le rovine della fortezza medievale, il museo di Giorgio Castriota Scanderbeg, il Museo etnografico e il caratteristico bazar.

Meraviglie di un passato glorioso

È giunto il momento di conoscere il passato più antico dell'Albania: dopo una sosta a Durazzo per visitare i resti dell'anfiteatro romano, proseguiamo per Apollonia. La visita ci condurrà alla scoperta dei resti della città antica e del monastero di Santa Maria, all'interno del quale è collocato il museo archeologico. Al termine delle visite partiamo per la città di Berat, dove si visiterà la fortezza con il borgo fortificato, il museo delle icone, ed alcune delle chiese e delle moschee meglio conservate. Si prosegue quindi per l’antica Byllis, che è stata la più grande città del Sud Illiria. L'avventura continua con l'area archeologica di Antigonea, il borgo di Argirocastro e la Chiesa di Labova della Croce, per poi proseguire verso la Riviera Ionica e le sue mille sfumature di blu.

Relax sulle spiagge della Riviera Ionica

Lungo la strada che ci condurrà al mare saranno previste soste per visitare la sorgente dell'Occhio Blu e la chiesa bizantina di Mesopotam. Arriviamo quindi a Saranda, un'ottima base per rilassarsi al mare e continuare a scoprire le meraviglie archeologiche. Ci aspettano infatti due eccellenze albanesi: da un lato la spettacolare spiaggia di Ksamil con la sua Bora Bora beach, e dall'altro il sito archeologico di Butrinto, una vera e propria città antica riemersa dagli scavi, da vistare nella splendida cornice del suo Parco Nazionale. Ormai è giunto il momento di ritornare verso nord, ma non senza una sosta dedicata alla visita del monastero bizantino di Ardenica, ultimo incanto prima di tornare a Tirana, per rientrare da una viaggio senz'altro insolito e non privo di sorprese.

Destinazioni

scutari - durazzo - berat - argirocastro - saranda - tirana