Caraibi: la guida di viaggio

Ogni isola é un viaggio. I Caraibi dagli incredibili paesaggi naturali, dalle spiagge lunghissime, dalle altissime palme che si perdono nel blu di mare e cielo, dalle abitazioni pastello, dalle emozioni più autentiche

Caraibi: la guida di viaggio per te

Sono isole i cui nomi evocano l'incanto, una miriade di perle nel mare delle due Americhe - uno dei più grandi del mondo - che formano arcipelaghi estesi e vari, considerati fra i più belli del pianeta. I Caraibi rappresentano per molti la meta dei sogni: spiagge lunghissime lambite da un mare dai colori indescrivibili, la barriera corallina e gli atolli, leggende di sirene e di pirati, deliziosi sapori e profumi estasianti, villaggi e piccole città dove una popolazione accogliente e sorridente celebra la vita al ritmo di danze e musiche coinvolgenti.

D'altronde basta citare alcuni nomi per respirare immediatamente la meraviglia di questi posti: Barbados, Turks and Caicos, Cuba, Giamaica, Antigua e Barbuda,  Anguilla, St. Martin e St. Barth, praticamente il paradiso a due passi dalla frenetica Miami. Fra paesaggi magici, ristorantini riservati, spiagge d'incanto, resort esclusivi e una vivace vita notturna, non dovrete far altro che chiudere gli occhi e puntare il dito a caso sulla mappa...

Viaggio consigliato a...

Chi ama il mare e le spiagge incontaminate, chi cerca strutture di lusso, chi vuole entrare in contatto con gli abitanti di queste isole che, per carattere e identità, regalano tutte emozioni diverse.

Mini tour dei Caraibi

Fiori bianchi e profumati e il tramonto che si "scatena" ad ogni orizzonte, tradizioni locali e un'energia unica che scandisce le giornate degli arcipelaghi bagnati da uno dei mari più incantevoli del mondo: cosa si può volere di più da una vacanza?

Le isole dei Caraibi

Cuba, Santo Domingo, Giamaica, Martinica, Barbados, Aruba e Grenada. Impossibile elencare le tantissime isole che formano assieme questo paradiso chiamato Caraibi. Si pensi che solo le grandi Antille racchiudono centinaia di baie, golfi, calette, dune di sabbia e piccoli porti. Con tanta meravigliosa abbondanza, si potrebbe passare la vita a cambiare ogni giorno spiaggia, senza finire mai più sulla stessa. Che decidiate di fermarvi su una sola isola per scoprirne dolcemente ogni angolo o immaginiate un tour, magari in crociera, a bordo di una lussuosa nave, sarete tentati da ogni atmosfera e da ogni paesaggio. Come fare dunque?

Quello che può guidarvi nella scelta della giusta destinazione ai Caraibi è l'istinto, la fantasia e ... il tipo di vacanza balneare che state cercando! Spiagge dove il vento permette di cavalcare emozionanti con surf o kite, calette placide dove il mare è immobile, lagune profonde e misteriose dove godersi romantici tramonti, lunghissime strisce di sabbia dove camminare per chilometri, scogliere erose dall'oceano, porti vivaci dove ci si gode la vita notturna, tratti di costa ricchi di palme e baie a ridosso della barriera corallina, dove tuffarsi per ammirare i pesci tropicali più belli. E voi, a quali Caraibi state pensando?

Le spiagge più belle dei Caraibi

Una delle spiagge più belle del mar dei Caraibi è certamente Providenciales. Pietra preziosa dell'arcipelago delle Turks & Caicos, offre spiagge di sabbia fantastiche e palmeti sull'oceano, angoli verde smeraldo e insenature incantevoli. Qui il mare é di ogni sfumatura di turchese. Nella classifica "immaginaria" dei paradisi di sabbia, seguono poi in ordine sparso:

Negril, in Giamaica, per godere dell'atmosfera vivace di questa terra festosa; la fantastica Shoal Bay di Anguilla, con il candore della sua sabbia, la bellezza dei suoi reef e ... la fama di chi la frequenta! Half Moon Bay di Antigua, una mezzaluna color smeraldo, isolata e battuta dal vento; Palm Beach ad Aruba, incantevole e tranquilla; Crane Beach alle Barbados, per la sua scogliera imponente e i suoi tramonti da film; Seven Mile Beach, alle Cayman, dove simpatiche tartarughe si bagnano fra le onde cristalline, in una cornice di pini; Playa Rincon a Santo Domingo, nella penisola di Samana, collinosa e verdissima. Potremmo allungare la lista, citando le spiagge assolate di Santa Lucia, la natura rigogliosa sulla costa della Martinica o gli esclusivi resort di Anguilla. La verità è che in questo angolo di mondo circondato dall'oceano, ogni lembo di terra è un tesoro da scoprire e sognare.

Il viaggio di nozze ai Caraibi

Scegliere i Caraibi come meta per la luna di miele: un classico intramontabile che decine di coppie decidono di regalarsi. D'altronde è impossibile resistere al fascino indiscutibile di questi arcipelaghi preziosi in mezzo all'oceano!

Se avete dubbi su quale sia il miglior viaggio di nozze ai Caraibi, chiedetelo al vostro consulente!

I 3 viaggi di nozze top ai Caraibi

Le 5 esperienze più romantiche da fare ai Caraibi

  1. Un'escursione a cavallo presso il selvaggio Arikok National Park di Aruba. Qui fra uccelli selvatici, piante profumate e paesaggi incontaminati entrerete in contatto con l'anima più autentica dei Caraibi.
  2. Un pranzo romantico a base di frutti di mare e piña colada sulle spiagge di Antigua, dove decine di farfalle gialle volteggiano, prima della luce di uno struggente tramonto.
  3. Una passeggiata mano nella mano nelle vie cittadine di Guadalupa, calda isola dove l'atmosfera creola - fatta di cibi, architteture, musica e profumi - è alla sua ennesima potenza!
  4. Una cena avvolti dalle incantevoli luci del ristorante Rock House di Negril, con sfiziosi antipasti di mare, calici tintinnanti, piatti della cucina locale e la luna che si riflette sull'oceano...
  5. Una crociera in catamarano, fra i numerosi atolli di questo paradiso terrestre. A ogni sosta un bacio, un brindisi, un tuffo o il più spettacolare dei tramonti, per festeggiare il vostro amore!

Viaggi cultura & divertimento ai Caraibi

Chi fosse "stanco" della rilassante, meravigliosa vita sulle spiagge più belle del mondo, che offrono tutti i possibili sport acquatici, oltre che le meraviglie della barriera corallina, può avventurarsi fra parchi e città in cerca di esperienze uniche! Il carnevale e le feste locali creole, rappresentano una delle più divertenti e colorate situazioni di questa destinazione tanto vivace! Qui la musica è infatti un elemento vibrante e centrale della vita locale: dal jazz al soul, dalla samba al reggae, dalla carioca allo ska, ogni momento del giorno è buono per lasciarsi andare al sound, ballare, cantare e festeggiare sulla riva del mare o nei villaggi!

Chi avesse voglia di godersi le isole da un'altra prospettiva, può scegliere di salpare a bordo di barche e navi da crociera. In particolare, nella zona delle Piccole Antille, le condizioni di navigazione sono ideali tutto l'anno! Il mare dei Caraibi offre la  possibilità di scegliere tra diversi itinerari da crociera con il  vantaggio di poter sbarcare e visitare più isole nel corso dello  stesso viaggio! Ogni giorno sarà possibile godersi l'alba e il mare di una destinazione nuova, un vero sogno per ogni viaggiatore!

I 3 viaggi top ai Caraibi

La cucina dei Caraibi

La cucina creola è uno sfizioso mix di ingredienti sudamericani, prodotti del mare e delizie dolci. In queste terre baciate dal clima perfetto, ogni seme diventa un frutto tropicale saporito e ogni pesce ha carni dal gusto incredibile. I piatti tradizionali della cucina caraibica sono spesso a base di riso, patate dolci, fagioli neri, mais, frutti di mare, senza dimenticare qualche tocco esotico. Spezie fragranti, avocado maturi, aragoste freschissime, verdure colorate e saporite, rendono ogni pasto un momento unico. Le pietanze sono accompagnate spesso dal peperoncino, ma il sapore piccante non prevale mai. D'altronde si tratta di isole "zuccherine", dove la canna da zucchero consente di creare i rum più buoni del mondo ed invitanti dessert, fra cui spicca il delizioso arroz con leche, il riso con latte che crea dipendenza!

Chi volesse tentare esperienze gastronomiche di alto livello, può cercare qualche indirizzo pregiato fra i ristoranti top di queste isole. Sicuramente, fra tutte le destinazioni caraibiche, una menzione speciale la merita Anguilla, considerata la destinazione top per la cucina creola. Qui dalle grigliate lungo la spiaggia ai ristoranti gourmet, ogni palato verrà estasiato da sapori mai provati altrove.

 Cosa comprare ai Caraibi

Lo shopping caraibico è colorato, divertente e pregiato come le isole di questo paradiso. Nei numerosi mercatini locali - fra cui l'amatissimo Mercado Modelo di Santo Domingo - potrete acquistare gioielli e monili in cocco, dipinti e maschere di carnevale, statue in legno, abiti creoli o tessuti con allegre stampe batik, perle, strumenti musicali artigianali, profumati sigari, pietre di ambra o larimar e naturalmente il rum più buono che vi capiterà mai di bere! Ogni isola ha naturalmente la sua caratteristica e la sua specialità, ma ci vorrà davvero poco a individuare il pezzo più raro o caratteristico da mettere in valigia prima di tornare a casa...

3 consigli indispensabili sui Caraibi

Quando andare:  anche se in teoria si può viaggiare ai Caraibi tutto l'anno, vi consigliamo i mesi da Gennaio ad Aprile, segnalando che da Luglio a Novembre è presente il rischio di uragani.

I 3 libri da leggere: La regina dei Caraibi di Emilio Salgari - Miss Marple nei Caraibi di Agatha Christie - I pirati dei Caraibi di David Cordingly

Forse non tutti sanno che: ai Caraibi hanno trascorso lunghi periodi grandissimi esponenti della cultura occidentale: da Hemingway o Gauguin, sono in tantissimi i grandi personaggi che hanno goduto di questi paradisi...

Un viaggio ai Caraibi e poi...

  • Si torna a casa!
  • Si vola negli Stati Uniti, così vicini...