Islanda

Gocce d’Islanda

#natura #avventura #scoperta #benessere #wanderlust #fly&drive

tour

Islanda

Un itinerario completo che permette di toccare tutte e tappe più note ma anche quelle più remote e selvagge d’Islanda. Per veri appassionati della natura e dei paesaggi de Nord.

Durata

13-16 giorni

Prezzo a persona

da 3000 a 4000 €
volo incluso

Recensione

stella 4.8/5

IDEALE PER:

Richiedi preventivo

Gocce d’Islanda

13-16 giorni

da 3000 a 4000 €

Richiedi un preventivo su misura

Gocce d’Islanda

Conosci CartOrange?

Informazioni sul trattamento dei dati personali *

La informiamo, nel quadro della vigente normativa in materia di dati personali (Regolamento Ue 2016/679 e D.Lgs. 196/2003). I dati da Lei forniti saranno utilizzati da CartOrange, titolare del trattamento, e dal Consulente per Viaggiare® esclusivamente al fine di dare corso alla sua richiesta e rispondere alle sue domande e non saranno conservati per ulteriori trattamenti. Per l'esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa può scrivere al seguente indirizzo: CartOrange srl - Via Crocefisso 21 - 20122 Milano. Maggiori dettagli sul trattamento sono consultabili nella privacy policy generale del sito.

Prendo atto che solo barrando la casella per esprimere il mio consenso, potrò beneficiare della seguente opportunità: usufruire di promozioni commerciali di prodotti o servizi della CartOrange o di partner della stessa, attraverso l'invio di lettere, messaggi di posta elettronica, newsletter, materiale pubblicitario, anche mediante sistemi automatizzati, e attraverso l'utilizzo di ogni altro strumento di comunicazione, come fax, telefono e social media. La mancata manifestazione del consenso le farà perdere questa opportunità.

Informazioni sul trattamento dei dati personali
La richiesta è stata inviata correttamente.

Home Viaggi Gocce d’Islanda

La penisola Vatnsnes

Vatnsnes è una penisola nel nord ovest dell'Islanda, circondata dalle acque del Midfjordur a ovest e dell'Hunafjordur a est. Ospita grandi colonie di foche in Islanda, soprattutto nelle località di Hindisvik e di Osar. La colonia di foche della baia di Hindisv...

Leggi tutto
Vatnsnes è una penisola nel nord ovest dell'Islanda, circondata dalle acque del Midfjordur a ovest e dell'Hunafjordur a est. Ospita grandi colonie di foche in Islanda, soprattutto nelle località di Hindisvik e di Osar. La colonia di foche della baia di Hindisvik è la più numerosa d’Islanda e conta anche esemplari di foche grigie. È possibile effettuare escursioni in barca per ammirare le foche a una distanza più ravvicinata. Di fronte alla costa est della Penisola di Vatnsnes si trova il faraglione basaltico di Hvitserkur che raggiunge l'altezza di 15 metri. Questa roccia presenta due fori alla base che le conferiscono l'aspetto di un drago che beve nel mare. Uno spettacolo da fotografare e, con la bassa marea, da ammirare da vicino.

Le scogliere di Latrabjarg

Le remote scogliere di Latrabjarg, nell’estremo occidentale dei Fiordi dell’Ovest, si estendono per 12 km lungo la costa e hanno un’altezza che varia da 40 a 400 metri. Da giugno ad agosto sono popolate da incredibili quantità uccelli marini fra cui pulcinella...

Leggi tutto
Le remote scogliere di Latrabjarg, nell’estremo occidentale dei Fiordi dell’Ovest, si estendono per 12 km lungo la costa e hanno un’altezza che varia da 40 a 400 metri. Da giugno ad agosto sono popolate da incredibili quantità uccelli marini fra cui pulcinella di mare, gazze marine, urie, cormorani, fulmari e gabbiani tridattili. A est della scogliera si trova Raudasandur, una delle spiagge più affascinanti d’Islanda per via della sua sabbia con sfumature tra i colori rosa e rosso. Questi fantastici colori derivano dalle conchiglie sbriciolate di cui è composta la spiaggia. I 10 km di sabbia, coronata da una grande laguna, sono particolarmente impressionanti con la bassa marea, grazie al netto contrasto con il nero delle montagne e il blu dell'oceano. 

Le location della serie TV “Il Trono di Spade”

Grazie alla sua natura e bellezza, l’Islanda è stata scelta come set cinematografico della serie TV. Per la potenza della sua natura nel Parco Nazionale Thingvellir sono state girate scene della 4ª stagione. Nel Parco si trova anche uno dei canyon più str...

Leggi tutto
Grazie alla sua natura e bellezza, l’Islanda è stata scelta come set cinematografico della serie TV. Per la potenza della sua natura nel Parco Nazionale Thingvellir sono state girate scene della 4ª stagione. Nel Parco si trova anche uno dei canyon più stretti e suggestivi dell’isola. Anche la vicina cascata Thorufoss è una location della serie. La nera spiaggia di Reynisfjara, nel sud dell’Islanda, è stata cinematograficamente rasa al suolo nell’ultimo episodio della 7ª stagione. Nel nord dell’Islanda molte scene sono state girate nei dintorni del lago Myvatn dove si trova anche la grotta di Grjotagja, luogo dell’innamoramento dei protagonisti Jon Snow e Ygrette nella 3ª stagione. Nella penisola Snaefellsnes il Monte Kirkjufell è apparso come la montagna a forma di punta di freccia.

Dettagli viaggio

Itinerario

Reykjavik
Geyser
Trekking in Islanda
Turisti in Islanda
Húsavík
cascata di Godafoss
Paesaggi islandesi
Turisti in Islanda
cascata di Fjallfoss
Reykjavik

GIORNO 1

Partenza con volo aereo dall’Italia e arrivo in giornata all’aeroporto di Reykjavik. Ritiro dell’auto a noleggio e partenza per Reykjavik. Sfrutta la serata per una passeggiata in centro, prendendo contatto con l’ecletticità e il dinamismo della capitale islandese. Pernottamento in hotel.

GIORNO 2

Parti da Reykjavik per dedicare la giornata al famoso Golden Circle, il più famoso itinerario turistico d'Islanda. Visita il parco nazionale di Thingvellir, dove un tempo si riuniva il primo parlamento d’Islanda, nonché luogo d'incontro tra le placche continentali nordamericana ed eurasiatica. A seguire fa’ una sosta a Geysir, dove si può ammirare uno dei più famosi geyser del mondo, Strokkur, il cui getto di acqua calda raggiungere i 30 metri di elevazione. Fermati quindi alla cascata dell’oro, Gullfoss, e prosegui poi per le cascate di Seljalandsfoss. Pernottamento in hotel in zona Skogar.

GRUPPO 3

Partenza lungo la costa sud dell’Islanda fino al promontorio di Dyrholaey e poi a Reynisfjara, dove puoi passeggiare sulla stupefacente spiaggia nera, dalla quale si possono ammirare i faraglioni di Reynisdrangur. Proseguimento per il piccolo centro di Vik, attraversando poi le distese di sabbia nera del Myrdalsandur. Al termine, rientro a Skogar e pernottamento in hotel.

GIORNO 4

Partenza per il Parco Nazionale del Vatnajokull che risulta essere il più esteso in tutta Europa. Il susseguirsi di apparizioni dell'imponente ghiacciaio ti accompagna per buona parte della giornata. Raggiungi a piedi la cascata di Svartifoss e poi visita la famosa Laguna Glaciale di Jokulsarlon e la rinomata “Diamond Beach“. Pernottamento in hotel nell’area del Vatnajokull.

GIORNO 5

Prosegui per la regione degli “impressionanti contrasti”, i Fiordi Orientali, una magnifica successione di lunghi ma stretti fiordi con pareti scoscese e cime aguzze. Questo tratto di costa è la porzione più antica dell’slanda, plasmata per milioni di anni dalle forse della natura e dai ghiacciai. Qui affiorano numerose vene minerarie di origine magmatica: sulle spiagge della zona puoi trovare i bellissimi rioliti. Pernottamento a Egilsstadir.

GIORNO 6

Prosegui sulla strada Numero 1 e raggiungi la pista 864 che giunge alla cascata Dettifoss, la più potente d’Europa. Successivamente incontri il canyon di Asbyrgi, che la leggenda vuole formatosi a causa dello zoccolo di Sleipnir, il cavallo del dio Odino, e quindi prosegui il viaggio fino a Husavik dove puoi effettuare un’escursione in barca per avvistare le balene. Al termine raggiungi la regione del Lago Myvatn. Pernottamento in hotel nella regione del Lago Myvatn.

GIORNI 7-8

Giornate a disposizione per la visita alla regione del Lago Myvatn, una meraviglia della natura dove il vulcanismo ha segnato profondamente il territorio. Visita i crateri di Skutustadagigar, le peculiari concrezioni laviche di Dimmuborgir e l’area di Hverarond con le tante sue fonti bollenti. Pernottamento in hotel nell’area presso il lago Myvatn.

GIORNO 9

Al mattino visita la famosa cascata degli dei, Godafoss. A seguire prosegui per Akureyri, seconda città d’Islanda per popolazione. Da qui prosegui lungo la costa est della penisola di Trollaskagi, da cui partono i traghetti per l’isola di Hrisey; l'assenza di predatori ha reso l’isola un habitat ottimale per gli uccelli. Lasciata la penisola di Trollaskagi, raggiungi le verdeggianti aree agricole del nord ovest e fermati all’antica fattoria di torba Glaumbaer, museo del folklore che offre uno splendido spaccato sulla vita rurale dell’antica Islanda. Sistemazione e pernottamento in hotel a Saudarkrokur.

GIORNO 10

La giornata è dedicata alla penisola di Vatnsnes, incastonata tra il fiordi di Midfjordur e il fiordo di Hunafjordur. La penisola è sostanzialmente montuosa, con la vetta più alta rappresentata dal Thraelsfell a 895 metri di altitudine che si trova sull'altopiano di Vatnsnesfjall. Dalla Hringvegur la strada segue la costa della penisola per circa 80 km toccando Hamarsrett, Illugastadi, Tjorn, Hvitserk og Borgarvirki. Tra le attrazioni da visitare vi sono le numerose colonie di foche, già avvistabili dalla strada presso Hindisvik e Osum. All'inizio dell’Hunafjordur si trova poi l’iconica scogliera di basalto nota come Hvitserkur. Pernottamento in hotel a Laugarbakki.

GIORNO 11

Inoltrati nei Fiordi dell’Ovest. Il paesaggio è un susseguirsi di vallate, di piccole baie e di rade, dove nel passato la popolazione locale praticava la pesca e abitava in minuscoli villaggi di poche case. Nei numerosi nei musei sparsi nella regione puoi scoprire le antiche tradizioni di questa cultura popolare stoica e arcaica. Arrivo a Patreksfjordur e pernottamento in hotel.

GIORNO 12

Raggiungi le scogliere di Latrabjarg dove puoi passeggiare per conoscere da vicino le colonie di uccelli marini più grandi del mondo. Latrabjarg, infatti, è l'habitat naturale delle pulcinella di mare, piccoli pennuti dal becco colorato particolarmente fotogenici. Le scogliere, alte più di 400 metri, si estendono per ben 14 km lungo la costa islandese. Prosegui fino alla famosissima spiaggia di Raudisandur, caratterizzata da finissima sabbia rossa e lunga più di 10 km. Rientro a Patreksfjordur e pernottamento in hotel.

GIORNO 13

La mattina presto lascia il viaggio di Patreksfjordur per dirigerti verso altri piccoli villaggi come Talknafjordur e Bildudalur, fino arrivare alla cascata di Dynjandi, nota anche con il nome di Fjallfoss (cascata di montagna). La cascata si compone di una serie di sei salti e ha un'altezza totale di 100 metri, con una larghezza di circa 30 metri nella parte più alta del salto e di 60 metri alla base. Prosegui poi lungo la costa del Breidafjordur fino a raggiungere la Penisola di Snaefellsnes dove è previsto il pernottamento in hotel. 

GIORNO 14

Giornata a disposizione per visitare la penisola di Snaefellsnes. Da non perdere le scogliere di Arnastapi, i pinnacoli di Londrangar, la collina di Svalthufa, la montagna di Helgafell, la cittadina di Stykkisholmur e il fotogenico Monte Kirkjufell con le omonime cascate Pernottamento in hotel sulla penisola di Snaefellsnes.

GIORNO 15

Partenza verso sud fino a raggiungere la valle di Borgarfjordur, conosciuta anche com la valle delle saghe islandesi. Qui trovi varie attrazioni da visitare: il sito storico di Reykholt la potente sorgente geotermale di Deildartunguhver, la cascata Hraunfossar e il cratere vulcanico Grabrok. Nel pomeriggio rientro a Reykjavik e tempo a disposizione per visitare l’eclettica capitale islandese. Pernottamento in hotel.

GIORNO 16

Partenza per Keflavik, riconsegna dell'auto a noleggio in aeroporto e rientro in Italia.

Caratteristiche del viaggio

IDEALE PER:

Amici

Coppia

cultura
25%
mare

Cerchi spiagge e nuotate?
Chiedi a un Consulente
natura
100%
divertimento

Cerchi trekking, safari o foreste?
Chiedi a un Consulente
relax

Cerchi ozio o trattamenti benessere?
Chiedi a un Consulente

Migliori esperienze

LA CALDERA DI ASKJA

Raggiungi la caldera di Askja e il cratere Viti con un comodo autobus 4×4: vedi paesaggi lunari, fiumi glaciali, il lago più profondo d’Islanda, sabbia, lava, montagne e crateri. 

UNA CAMMINATA SUL GHIACCIAIO

Puoi effettuare una comoda escursione sul ghiacciaio sul Falljokull con vista sul ghiacciaio Vatnajokull: cammina sul ghiacciaio e incontra crepacci, mulini glaciale e cascate. 

L’AURORA BOREALE IN ISLANDA

Parti da Reykjavik a bordo di un bus a caccia dell’aurora boreale: uno spettacolo indimenticabile che in alternativa puoi ammirare anche con un’escursione in barca.

UN TUFFO NELLE ACQUE ISLANDESI

Nuota nelle acque purissime e incontaminate della Faglia di Silfra che divide la placca tettonica eurasiatica da quella nordamericana nel Parco nazionale di Thingvellir!

I nostri Consulenti

PERSONALIZZA QUESTO VIAGGIO CON UNO SPECIALISTA

 

Ottenere una proposta per questo viaggio è facile e gratuito:

 

1. Richiedi il preventivo;

2. Lo specialista di questo viaggio ti risponde;

3. Studia una proposta su misura per te;

4. Ti invia il preventivo gratuito e senza impegno!

Paola Capra P. Paola Capra Dicono di me 5 (7) Dicono dei miei viaggi 5 (5) Stefania Morano Stefania Morano Dicono di me 0 (0) Dicono dei miei viaggi 0 (0)

Islanda

Cosa comprende

Tutti i pernottamenti in hotel con trattamento di prima colazione; noleggio di un'auto 2wd per tutta la durata del viaggio (su richiesta e con supplemento disponibile veicolo 4x4); assicurazioni base copertura bagagli e spese mediche; quote iscrizion...

Leggi tutto

Tutti i pernottamenti in hotel con trattamento di prima colazione; noleggio di un'auto 2wd per tutta la durata del viaggio (su richiesta e con supplemento disponibile veicolo 4x4); assicurazioni base copertura bagagli e spese mediche; quote iscrizione.

DURATA 16 giorni

VOLO INCLUSO IN QUESTO VIAGGIO

Ti potrebbero anche interessare questi viaggi

cascata di Godafoss

Islanda

6-9 giorni

da 2000 a 3000 €

Volo incluso

Islanda Express
#natura #avventura #bellezzenaturali

Un breve ma intenso itinerario in auto in senso orario lungo la Ring Road: per chi ha poco tempo ma non vuole perdersi il meglio nella selvaggia natura islandese.

4.9 (234)
Aurora boreale in Islanda

Islanda

6-9 giorni

da 1000 a 2000 €

Volo incluso

Lava, Ghiacci e Aurora Boreale
#natura #bellezza #avventura #fly&drive

Un breve itinerario guidato per ammirare le bellezze e il silenzio dei paesaggi innevati dell’inverno islandese, all’inseguimento dell’aurora boreale.

4.9 (234)
Paesaggi islandesi

Islanda

10-12 giorni

da 2000 a 3000 €

Volo incluso

Islanda in fuoristrada
#fly&drive #natura #avventura #sportestremi #benessere #whalewatching #fuoristrada #4x4

Un itinerario originale in auto 4x4 che tocca sia le tappe classiche e imperdibili sia alcune tappe nel selvaggio entroterra islandese raggiungibile solo con veicoli integrali.

4.9 (234)
Pescatore impressionato

PARTI PER IL TUO VIAGGIO IDEALE

Non ci importa come sei!

Conta ciò che vuoi! Personalizza questo viaggio sulla base delle tue esigenze