Namibia

Il meglio della Namibia

Questo itinerario è perfetto per scoprire in tutta autonomia i mille colori, i vari paesaggi e gli armoniosi contrasti della Namibia.

Descrizione del viaggio

Il meglio della Namibia

Scopriamo la Namibia

L'avventura parte da Windhoek, la capitale.
Città assolutamente sorprendente che colpisce per l'ordine e la pulizia, in contrasto coi colori del deserto circondante.
La Namibia è proprio questo: ogni paesaggio è diverso, unico.
Giusto una notte per poi partire all'alba verso il deserto del Kalahari; il paesaggio è spettacolare: immense distese, spazi illimitati, colori indescrivibili.
Dal Kalahari, si prosegue verso il fish River canyon, nel Sud del Paese. Come grandezza è secondo solo al grand Canyon americano. Dai principali punti d'osservazione si ha una bellissima visuale dell'interno e del fiume sottostante.
Potrete incontrare anche qui alcuni animali, oltre ad essere affascinati dai colori e dal paesaggio circostante.

Tra desert e oceano

Il nostro viaggio prosegue verso l'oceano.
Durante il tragitto, la tappa nel Damaraland è un’esperienza emozionante perché è una regione arida e montagnosa di arenarie dal colore rossastro, dal panorama unico e suggestivo. Qui siamo nel regno degli elefanti del deserto, ma anche della foresta pietrificata.
Proseguendo verso il deserto del Namib da non perdere Sossusvlei, un luogo spettacolare dove le gigantesche dune cambiano colore a ogni ora del giorno, passando dal rosso, all’arancio fino all’albicocca. Sembrano montagne: possono raggiungere anche i 300 metri d'altezza.
Infine Swakopmund, città spettacolare da cui partire per numerosi interessanti escursioni: sorvolo panoramico della Skeleton Coast, quad bike nel deserto, crociere nella baia di Walvis Bay popolata da foche.

Il sogno diventà realtà: Etosha National Park

Ultima tappa del viaggio dedicata a questo spettacolo della natura.
Il parco Etosha è assolutamente un must dell’Africa e permette molta flessibilità soprattutto nell’organizzazione delle escursioni.
Le pozze d'acqua lungo il bordo meridionale del parco attirano tantissimi animali. La stagione secca (maggio-dicembre) è particolarmente indicata per avvistare gli animali, l'acqua piovana si è prosciugata e gli animali sono costretti a raggiungere le pozze d'acqua. Lunghe file di zebre, gnu, kudu, orici e Springbok percorrono lontani sentieri per raggiungerle. Mandrie di elefanti assetati.
Un concentrato di emozioni, una sorpresa ad ogni angolo: questa è la Namibia.

Destinazioni

windhoek - kalahari - fish river canyon - aus luderitz - namib desert - swakopmund - damaraland - etosha park - etosha park - etosha park - otjiwarongo - windhoek