Lisbona

La seduzione di Lisbona

Lisbona, una delle capitali più piccole d'Europa, ma anche una delle più affascinanti. Affacciata sull'estuario del Tago vi incanterà e trasporterà nella sua nostalgica atmosfera.

Descrizione del viaggio

La seduzione di Lisbona

Lisbona, città della luce

Lisbona, città delle luci e dei colori. Vitale e animata, accattivante e nostalgica come il suo fado, Lisbona è una città che incanta e seduce i visitatori per le sue architetture, per la sua storia leggendaria, ma soprattutto per la sua atmosfera dolce, quasi trasognante.

I tram di Lisbona

Lisbona deve un po’ del suo fascino anche ai suoi leggendari tram e ai suoi “ascensori” urbani, gli elevador, che corrono e si inerpicano su per le colline e sfidano la pendenza di stradine e vicoletti, a volte così stretti che i muri si possono toccare. Sono comodissimi per spostarsi da un quartiere all'altro, ma permettono anche di afferrare pienamente e con uno solo sguardo tutta la bellezza della capitale portoghese. Tra i più famosi c’è il Tram 28! Non puoi lasciare Lisbona senza esserci salito almeno una volta!

Enogastronomia a Lisbona

Il Portogallo ha il mare nel cuore e questo si riflette nella quantità di pesce consumato dai portoghesi. Primo fra tutti è il bacalhau (baccalà), il piatto nazionale e del quale si dice che ci siano più di 365 ricette, una per ogni giorno dell’anno. Viene preparato in mille modi, tutti buonissimi. Una delle ricette più tipiche è il Bacalhau à Brás: baccalà secco sfilettato con cipolla, uova, patate fritte tagliate molto fini, olive nere e prezzemolo.
Altra specialità da non perdere è la ginjinha, un liquore di amarene (ginjia), dolce e scuro, che viene servito “com o sem” (con la frutta dentro il bicchiere o senza). Non è molto alcolico e va bevuto alla portoghese, ovvero molto freddo e con una scorza di limone.

Destinazioni

Lisbona