Home Storie di viaggio Dieci motivi per visitare le Canarie

Dieci motivi per visitare le Canarie

Image
Dieci motivi per visitare le Canarie

Sono le isole dell’eterna primavera, perfette da visitare in ogni periodo dell’anno: tra spiagge da sogno, riserve naturali, paesaggi lunari e vegetazione lussureggiante le Canarie affascinano con le loro peculiari caratteristiche. Sette isole meravigliose, ideali per ogni tipo di vacanza: ecco dieci ottime ragioni per sceglierle senza esitare.

IL CLIMA PERFETTO

Le Canarie godono di uno dei climi migliori al mondo, fatto di lunghe estati calde e brevi inverni miti. Nel periodo invernale la temperatura non scende mai di media sotto i 15 gradi, mentre in estate supera raramente i 28 gradi. Le precipitazioni sono scarse per la costante presenza degli alisei e le ore di sole sono più di 3000 all’anno: grazie alla loro posizione privilegiata le Canarie sono perfette per una vacanza in qualunque stagione. Un vero e proprio paradiso per godersi la vita all’aria aperta, vivendo appieno ciò che ognuna delle isole ha da offrire.

LE SPIAGGE PER TUTTI I GUSTI

Image
Dieci motivi per visitare le Canarie

Solitarie e selvagge o attrezzate con ogni comfort, adatte agli sport estremi o perfette per le famiglie, bianche con dune a perdita d’occhio o nere di sabbia vulcanica: tutti possono trovare alle Canarie la loro spiaggia perfetta, bagnata dall’intenso blu dell’oceano.

Tra le più fotografate di Fuerteventura ci sono la lunghissima spiaggia di Corralejo, che si perde nelle dune di sabbia finissima del Parco Naturale delle Dune, e Playa de Sotavento, con l’acqua dalle incredibili sfumature turchesi. A Tenerife la più nota è Playa del Las Teresitas, ideale per nuotare e amata dalle famiglie, mentre selvaggia e scenografica è la spiaggia di El Bollullo, una mezzaluna di sabbia nera circondata da scogliere strabilianti.

LA NATURA DALLA VARIETA’ SORPRENDENTE

Boschi, vulcani, dune, scogliere, spiagge, cascate: il 40% del territorio delle Canarie è protetto a livello ambientale, per preservare la straordinaria varietà di questo arcipelago di origine vulcanica. Grazie a 4 Parchi Nazionali e a 6 Riserve della Biosfera questo inestimabile ecosistema viene valorizzato in tutta la sua diversità: troviamo così i paesaggi lunari del Parque del Timanfaya a Lanzarote, con i suoi campi di lava incontaminati dove sembra di essere sbarcati su Marte, e le piscine naturali dove l’acqua del mare si trasforma in un luogo affascinante dove tuffarsi nell’acqua cristallina, come al Puertito de Lobos a Fuerteventura.

IL TREKKING IN UNO SCENARIO ECCEZIONALE

Image
Dieci motivi per visitare le Canarie

I paesaggi mozzafiato delle Canarie sono un invito al trekking, con i loro contrasti tutti da ammirare: boschi frondosi, pianure vulcaniche, picchi scoscesi, scenari selvaggi, dune di sabbia. Ogni isola offre una vasta rete di sentieri ben segnalati, adatti agli appassionati di trekking di tutti i livelli.

Il percorso più sfidante è quello che a Tenerife sale sulla vetta del vulcano Teide, che con i suoi 3.718 metri di altezza è la cima più alta della Spagna. Per accedere al sentiero per la vetta occorre preventivamente richiedere un’autorizzazione: una volta in cima si potrà meritatamente godere di un panorama straordinario su tutte le isole. Il Parco Nazionale del Teide è un’attrazione da non perdere anche per chi volesse esplorarlo in modalità più rilassata, a bordo di mezzi pubblici o privati

I PATRIMONI UNESCO DA SCOPRIRE

Sono quattro i siti riconosciuti dall’Unesco come Patrimoni dell’umanità nell’arcipelago delle Canarie. Tra questi, l’area di Risco Caido a Gran Canaria, dove visse per oltre 15 secoli una popolazione aborigena in completo isolamento, e il Parco Nazionale di Garajonay sull’isola di La Gomera, una giungla di origine preistorica dominata dalla laurisilva, una pianta che solo qui si è mantenuta intatta grazie al clima eccezionale dell’isola. A Tenerife invece merita una visita la città coloniale di San Cristobal de la Laguna, il più antico insediamento urbano delle Canarie. Fondata nel XV secolo, è oggi una cittadina vivace con architetture che vi catapulteranno all’epoca dei pirati.

IL PARADISO DEL SURF E DEL KITE

Image
Dieci motivi per visitare le Canarie

Onde, sole, vento e 1600 km di costa rendono le Canarie un vero e proprio paradiso per il surf e il kitesurf. La grande varietà costiera dove si alternano sabbia, pietra e scogliera vulcanica, unita alla costante presenza del vento, produce onde tubolari, lunghe, profonde o in riva al mare, adatte ai praticanti di surf e kitesurf di ogni livello.

Fuerteventura è la più amata dagli appassionati degli sport da tavola: la costa nord è un susseguirsi di spiagge con onde perfette per surfisti sia principianti che esperti. Per il kite e il windsurf la migliore è invece la spiaggia di Sotavento, che ospita anche annualmente i campionati mondiali.

LO SHOPPING A PREZZI INCREDIBILI

Le Canarie sono un vero e proprio paradiso per lo shopping: grazie ad un regime fiscale agevolato, infatti, i prezzi sono decisamente più bassi rispetto a quanto siamo abituati. I prodotti tipici dei duty free, dai profumi agli alcolici, sono particolarmente convenienti: essendo poi le Canarie situate all’interno dell’Unione Europea non è prevista dogana. Anche acquistare oro e metalli preziosi è molto vantaggioso, e sono infatti numerose le “joyerias” , le gioiellerie, presenti in tutte le isole. Tutti i prodotti elettronici come smartphone, tablet e macchine fotografiche si trovano infine a prezzi davvero competitivi ed è molto ampia la scelta di piccoli negozietti dove trovare le marche più note

I PARCHI PER DIVERTIRSI IN FAMIGLIA

Alle Canarie il divertimento per tutta la famiglia non finisce mai: le isole ospitano parchi tematici, giardini zoologici e acquapark dove trascorrere una giornata all’insegna delle emozioni forti o alla scoperta di animali esotici.
Adrenalina a mille nel parco acquatico più grande d’Europa: il Siam Park si trova ad Adeje, a sud dell’isola di Tenerife. Vanta l’onda artificiale più alta del mondo, ben tre metri, ed uno scivolo quasi verticale di 28 metri di altezza che attraversa il cuore di un acquario pieno di squali. Tenerife ospita anche il Loro Parque, celebre per la sua collezione di uccelli esotici, per il più grande parco di pinguini del mondo e per l’imperdibile spettacolo delle orche che danzano in una gigantesca vasca trasparente.

LA CUCINA TUTTA DA ASSAPORARE

La gastronomia canaria è caratterizzata da un incrocio di contrasti: l’arcipelago è infatti un crocevia di culture diverse che si riflettono proprio nella cucina, connubio tra tradizione europea, tropicale ed africana. Gli ingredienti sono semplici, originari di una natura incontaminata: il piatto più celebre delle Canarie sono le patate rugose con la salsa di mojo picon, a base di aglio, aceto, sale, erbe aromatiche, peperoncino, cumino e pepe. Un altro ingrediente tipicamente canario è il gofio, una farina scura utilizzata sia nei brodi di pesce che nella preparazione di dolci e pane.

L’AVVISTAMENTO DEI CETACEI

La ricchezza dei fondali e la temperatura dell’acqua rendono le Canarie l’habitat perfetto per una grande varietà di fauna marina: sono ben 26 le specie diverse che si possono avvistare, tra le quali la balena pilota, i tursiopi e le megattere. La balena pilota è la più facile da avvistare, poiché una colonia di notevoli dimensioni si è stabilita in modo permanente nell’arcipelago, a sud di Tenerife. Le imbarcazioni per l’avvistamento di delfini e balene permettono di avvicinarsi a questi straordinari animali rispettandone anzitutto l’habitat.


Queste isole nate dalle viscere della terra sanno incantare tutti con la loro straordinaria energia: per scoprirle bastano poche ore di volo dall’Italia e tanta voglia di lasciarsi ammaliare dalla loro bellezza. Contatta i nostri Consulenti per Viaggiare e scopri alcune delle nostre idee di viaggio!

Pescatore impressionato

PARTI PER IL TUO VIAGGIO IDEALE

Non ci importa come sei!

Conta ciò che vuoi! Raccontaci la tua idea o affidati ai nostri consigli

Completa per ricevere un preventivo su misura

NEWSLETTER

Iscriviti e continua a viaggiare tutto l'anno

Non perderti i nostri consigli di viaggio; più di una Newsletter, una fonte di ispirazione che ti farà emozionare!    

Foto spiaggia, mare e surf

Completa per ricevere la newsletter