Maldive: la guida di viaggio

Ventisei atolli e duemila isole che affiorano nelle limpide acque dell'Oceano Indiano, circondate dal reef, orlate di bianche spiagge e coperte da una fitta vegetazione tropicale: ecco a voi le Maldive!

Maldive: la guida di viaggio per te

Atolli e isolotti che sembrano emersi durante la notte sono le mille perle nell'oceano che formano l'arcipelago delle Maldive. Rifugio romantico, autentico e lussuoso, lontano da tutto, questo paradiso marino è il meglio per chi ama la vita acquatica e il relax. Dalla spiaggia alle immersioni sul reef, ogni giorno alle Maldive è un giorno da sirene o da naviganti, un giorno da vivere senza pensieri, da trascorrere fra lingue di sabbia finissima e bungalow, godendosi il paesaggio unico e la gentilezza del popolo maldiviano.

Viaggio consigliato a...

Chi cerca il contatto più puro col mare, chi vuole partire col solo bagaglio a mano, chi sogna di viaggiare in una terra che rispetta davvero le sue risorse naturali.

Mini tour delle Maldive

Isole del benessere, del rispetto - per la natura e per la popolazione che le abita - dell'incanto, le Maldive rappresentano un eden esclusivo. Scegliere fra atolli e isolotti non sarà facile perché le "isole che giocano con il mare" come le definiva Cousteau, sono tantissime e sono una più bella dell'altra. Fatevi guidare dai nomi esotici e da qualche suggestione per approdare in questo angolo di oceano! con: La porta di ingresso è l'atollo di Malè che ospita la piccola capitale ma anche numerosi atolli con resort accoglienti e lussuosi come ad esempio la splendida Cocoa Island. L'atollo di Ari, fra i più belli dell'arcipelago, regala spiagge sconfinate e resort incantevoli mentre fra le 75 isolette dell'atollo di Baa potrete praticare sport acquatici e rilassarvi all'ombra delle palme di divine spiagge bianchissime. Potete coccolarvi sulle amache davanti alla barriera corallina, nello spettacolare atollo di Kaafu, o tuffarvi nelle acque blu cobalto di Rasdhoo.

Il viaggio di nozze alle Maldive

Sperdute nella vastità dell'oceano Indiano fra Africa e India, le Maldive rappresentano una delle mete più romantiche del mondo. Un viaggio in questa destinazione, significa soprattutto relax, intimità e dolce far niente alternato a lunghi bagni in mare fra pesci colorati.

Se avete dubbi su quale sia il miglior viaggio di nozze alle Maldive chiedetelo al vostro consulente!

Le 3 esperienze più romantiche da fare alle Maldive

  1. Una cena in mezzo all'oceano - letteralmente - su una piattaforma al chiaro di luna, immersi in una laguna al riparo dai venti, ascoltando il rumore delle onde e gustando delizie del mare, solo alle Maldive accade...
  2. Brindare con una coppa di champagne a bordo di un catamarano che costeggia gli innumerevoli isolotti dell'arcipelago, cullati dal mare, mentre il sole abbraccia l'oceano regalandovi momenti unici...
  3. Farsi riservare una spiaggia o un'isola intera per qualche ora... e godersi un raffinato pic-nic privato a base di frutti di mare e altre golosità locali, senza che nessuno possa disturbarvi mai...

I 3 viaggi di nozze top alle Maldive

Viaggi cultura & divertimento alle Maldive

Le Maldive sono il luogo ideale per chi vuole unire il relax a colorate avventure sottomarine. Fra snorkeling e immersioni, sarà facile e meraviglioso conquistare la barriera corallina e godere di uno spettacolo tropicale unico. La natura delle Maldive offre emozioni uniche, che sarà bellissimo condividere con amici e famiglia: aquile di mare che volteggiano, squali solitari, barracuda e tonni, eleganti mante, grandi branchi di pesciolini color argento e lunghe murene dall’aria pacifica.

Oltre alle attività balneari,  è anche possibile farsi coccolare nei centri SPA con trattamenti  tipici della tradizione indiana e asiatica o fare visita a una delle numerose comunità di pescatori pronti ad accogliervi con un sorriso!

Le 3 esperienze top alle Maldive

La cucina delle Maldive

La cucina maldiviana punta alla semplicità e riesce sempre a stupire. Gli ingredienti di base - pollo, pesce, riso, verdure, frutta - vengono preparati e serviti con cura, regalando cene eleganti e pranzi golosi, street food esotico e spuntini da sogno. Le spezie, regine della tavola, accompagnano quindi piatti originali come il chichandaa satani (pelle di serpente, cipolle e peperoncino) o il cutlu, a base di tonno. La noce di cocco e il curry sono i due ingredienti più amati ed utilizzati. Fra i tanti ristoranti di lusso, vi segnaliamo l'incredibile Ithaa Undersea Restaurant, che, come si deduce dal nome, ospita davvero i propri clienti in un'ambiente sottomarino, da cui ammirare pesci e creature di ogni forma e colore!

Cosa comprare alle Maldive

Da questo paradiso non potete fortunatamente portare via i colori e i profumi, ma qualche piccolo souvenir locale vi aiuterà a prolungare la meravigliosa atmosfera maldiviana anche al vostro ritorno. Potete quindi riportare a casa le tipiche stuoie nere e marroni, chiamate kunaa, o dei feli, tradizionali sarong di cotone da usare per arredare con calore le vostre stanze e nei vostri armadi. Cestini di foglie di palma o gioielli in oro e argento piaceranno molto alle donne in visita alla Maldive, mentre le piccole originali miniature di imbarcazioni, riprodotte con cura, saranno un dono perfetto per chi vuole tenere con sé lo spirito del mare.

3 consigli indispensabili sulle Maldive

Quando andare: il clima è caldo e tropicale da Gennaio ad Aprile, più umido nei rimanenti mesi. Evitare possibilmente i mesi di Giugno e Luglio!

Il luogo cult: non poteva che essere sotto il mare! Si tratta del famoso Banana Reef, nella parte nord dell'atollo di Male, è un gigantesco acquario tropicale in mare aperto!

Non dimenticatevi di: riprendere le scarpe al  termine del vostro viaggio, visto che durante il soggiorno alle  Maldive non le indosserete mai!

Viaggio alle Maldive e poi ...?

  • Si torna a casa
  • Si prosegue per Sri lanka, India o Dubai