Italia

Vacanza Green in Abruzzo!

Lo scenario che vi attende in Abruzzo vi lascerà a bocca aperta: le vette del selvaggio Gran Sasso, la meravigliosa Majella, i borghi storici e l’imperdibile costa dei trabocchi.

Descrizione del viaggio

Vacanza Green in Abruzzo!

Un viaggio tra natura e borghi storici

La strada che conduce verso Pescasseroli vi regalerà scenari di inconfutabile bellezza, con una quinta scenografica che racconta di un antico lago, "Il Fucino", oggi una delle più fertili pianure d'Europa. Giunti a Pescasseroli, centro principale del Parco Nazionale d'Abruzzo, dove nomi come Erminio Sipari e Benedetto Croce risuonano nelle stanze di antichi palazzi e piazze della città, visiterete il centro visite del Parco, utile per orientarsi e decidere ulteriori attività da effettuare nei giorni successivi di permanenza. Una volta usciti, pochi passi vi separano dal grazioso centro storico del Pescasseroli, ricco di piccole botteghe artigiane e del gusto. Entrate nel noto bar del centro per un assaggio di bombette fritte da urlo!

Esperienze a contatto con gli animali

Seguite le rive del Rio Fondillo per riconoscere il sodalizio tra uomo e territorio: addentrandovi nella “Camosciara”, rigorosa riserva del Parco Nazionale, un percorso guidato vi regalerà un incontro straordinario con il camoscio, che scorgerete aggirarsi tra i prati. Godetevi l'incantevole spettacolo della natura!
La giornata prosegue alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche locali, quali caciocavallo barrique conservato in vecchie botti di rovere, un saporito formaggio locale chiamato "la marzolina", miele di santoreggia, il tradizionale dolce “pan dell’orso” e liquori come la ratafià e centerbe.

“Li Rustell”, l’ingegno diventa tradizione

La strada verso Pescara vi porterà al borgo di Villa Celiera, ai piedi della Riserva Regionale del Voltigno, patria di un’eccellenza gastronomica della Regione: ”Li Rustell”, o meglio conosciuti come “Arrosticini”. Assisterete ad una vera e propria dimostrazione della tecnica di preparazione di quest’ultimi, rigorosamente fatti a mano, in una delle macellerie esclusive del borgo dove sono nati. Da qui, raggiungerete la Piana del Voltigno, contornata da un’immensa faggeta, e poca strada vi separerà dalla suggestiva cascata del Vitello d’Oro nei pressi di Farindola. È ora di riprendere la via verso le belle spiagge di Silvi Marina, dove dedicherete i restanti giorni del vostro soggiorno.

Destinazioni

pescasseroli - silvi marina