Mauritius + Oman. Soggiorno mare: Mauritius

Fiordi d’Arabia e Mauritius

Sarete i protagonisti di una delle tante avventure di Sinbad il marinaio, mentre a Mauritius rimarrete affascinati vedendo ballare la sera sulla spiaggia la Sega, la danza tipica dell'isola.

Descrizione del viaggio

Fiordi d’Arabia e Mauritius

Sulla rotta dell'incenso e delle spezie

La prima tappa del vostro viaggio sarà la modernissima Dubai. Da qui continuerete il vostro viaggio in fuoristrada verso la penisola del Musandam, enclave dell’Oman negli Emirati Arabi. La sua capitale Khasab vi accoglierà con i sui splendidi alberghi e la sua cucina, che mescola i sapori dell’India ai profumi del Medio Oriente e dell’Africa.
Panorami spettacolari vi aspettano salendo sulla montagna Hajar, che domina il Musandam, e da cui si gode di una vista straordinaria che raggiunge lo stretto di Hormuz e l’Iran.

I fiordi del Musandam tra delfini e balene

Rimarrete senza parole ammirando lo spettacolo dei fiordi del Musandam, creato da maestose falesie che si tuffano a picco nel mare blu. Le emozioni continueranno osservando le acrobazie di balene e delfini che,
tra febbraio e marzo, si rifugiano in questi fiordi meravigliosi.

Mauritius, un giardino appoggiato sul mare

Infine raggiungerete in aereo Mauritius, tuffandovi nell’Oceano Indiano.
L’Ile Maurice vi aspetta con i suoi fantastici fondali corallini, le sue spiagge e i suoi tramonti spettacolari. Potrete trascorrere le vostre giornate alternando l’esplorazione di foreste tropicali, rinfrescandovi con le sue numerose cascate, al relax sulle sue bellissime spiagge. Visiterete templi indù che sorgono a poca distanza da moschee, pagode cinesi e chiese cristiane. Vi perderete nei suoi mercati, dove il profumo del curry si mescola alla fragranza del rum.


Destinazioni

dubai - musandam - mauritius