Italia

Emozionante Toscana di charme

Può un viaggio regalare autentici momenti all’insegna del “buon vivere” e un tripudio di esperienze memorabili? Sì, quando è in Toscana, tra la Val D’Orcia e la Lucchesia.

Descrizione del viaggio

Emozionante Toscana di charme

A passo lento, per le vie di San Gimignano e Siena

Con un incantevole percorso in auto tra le belle colline del Chianti, arriverete a San Gimignano, città cinta da mura. Con un calice di buon vino locale, riceverete il vostro benvenuto in Toscana. Passeggiando per i vicoli tra i bei palazzi storici e le caratteristiche case torri, arriverete alle scenografiche piazze della Cisterna e del Duomo, cuore della città: qui vi fermerete ad ammirare i meravigliosi affreschi di scuola senese. Immancabile, poi, un assaggio del famoso gelato di “Dondoli”, maestro gelatiere noto in tutto il mondo per la varietà di gusti insoliti. L’indomani, Siena vi attende per una visita guidata, tra le vie della città, alla scoperta dei luoghi e degli aneddoti meno conosciuti. Non mancherete di gioire delle prelibatezze locali, come i tipici dolci senesi.

Incanto in Val D’Orcia

Il paesaggio cambia: dal verde Chianti, alle abbaglianti crete senesi. Pienza, San Quirico D’Orcia, Montalcino, Montepulciano sono le stelle che vi faranno orientare nella Val D’Orcia, Patrimonio dell’Umanità: Pienza, con il bellissimo Palazzo Piccolomini, e San Quirico d’Orcia, con gli Horti Leonini, splendido esempio di giardino all’italiana. Sulla via per Montalcino, patria del pregiatissimo Brunello, scorgerete la spettacolare Abbazia carolingia di Sant’Antimo. Una sosta alle terme di Bagno Vignoni, con la bella vasca di epoca romana, è il plus per chi cerca quiete e relax. La via panoramica costeggia vigneti e solitari poggi con file di cipressi, regalandovi panorami da fotografare: oggi, come ieri, restano nel cuore di ogni viaggiatore.

Lucca, città dalle cento chiese

Lucca vi conquisterà con un connubio di arte e viuzze da girare a piedi, o meglio su due ruote: percorrerete il suo centro storico in bicicletta, alla scoperta delle tante chiese che la popolano. Si dice che siano oltre cento: non mancherete di trovare la vostra preferita! Come prima tappa, salite sul viale alberato delle mura rinascimentali, per una vista dall’alto. O ancora più su, sulle colline nei dintorni della città, nella zona della Lucchesia, popolata di ville eleganti, un tempo case per le vacanze delle antiche famiglie nobiliari. Una su tutte, Villa Reale di Marlia, vi affascinerà con il bellissimo Viale delle Camelie, in fiore a marzo, con oltre 40 varietà, per desiderio di Elisa Bonaparte, sorella dell’imperatore Napoleone.

Destinazioni

san gimignano - val d’orcia - lucca