Sudafrica

Orizzonti sudafricani

Non a caso il Sud Africa è definito "Nazione Arcobaleno": un viaggio che vi permetterà di apprezzarne le differenti sfumature, tra contraddizioni e natura selvaggia, dominata dai "Big 5".

Descrizione del viaggio

Orizzonti sudafricani

Immergetevi nella primavera del Capo

A Città del Capo vi ambienterete immediatamente, grazie anche all'ininfluente differenza oraria. Una volta sistemati in una guest house (in centro o in uno dei quartieri residenziali), avrete già modo di esplorare "The Mother City", girando tranquillamente a piedi tra i vari quartieri. Dal quartiere malese di Bo-Kaap, con le sue case colorate, al Castle of Good Hope, il più antico palazzo del Sud Africa. Immancabile la salita in funivia sulla Table Mountain, dalla quale godrete di una vista spettacolare su tutta l'area urbana. Da Cape Town, con auto a noleggio, vi spingerete fino al Capo di Buona Speranza, sostando a Boulder's Beach, famosa per sua la colonia di pinguini.

In viaggio verso la Garden Route

Il bello del Sud Africa è che potrete percorrere un itinerario completo senza stancarvi troppo, con brevi distanze tra una tappa e l'altra. Dopo 70 km vi troverete a Stellenbosch e, da qui, potrete esplorare le Winelands con innumerevoli cantine dove fermarsi a degustare i vini locali. Vi sposterete poi lungo la costa, tra baie e spiagge da cui ammirare, tra giugno e dicembre, le balene che qui arrivano ogni anno per riprodursi. Eccovi poi sulla Garden Route, con località imperdibili come Knysna, Oudtshoorn e Plettemberg Bay, gioiello sulla costa con ampie spiagge e ristorantini in riva al mare. Il primo assaggio di safari, con la vostra auto, sarà nel Greater Addo National Park, un parco malaria free, ma sarà solo l'inizio.

Dal Blyde River Canyon al Parco Kruger

Raggiungerete in volo Nespruit e, da qui, partirete verso nord attraversando panorami inediti. Il Blyde River Canyon è il terzo al mondo in ordine di grandezza: lo ammirerete da una strada suggestiva con vedute mozzafiato, tra cui quelle su Pinnacle Rock, God's Windows e Bourke's Luck Potholes. Potrete anche vistare Pilgrim's Rest, un villaggio minerario chiuso nel 1970 e oggi monumento nazionale. E, finalmente, eccovi al Parco Kruger: incontrerete i rangers che, in Land Rover, vi porteranno all'interno dei una riserva privata dove vivere l'incredibile emozione dei safari fotografici alla ricerca dei famosi Big 5: leone, leopardo, elefante, rinoceronte e bufalo. Ma anche ghepardi, zebre giraffe, ippopotami, coccodrilli, aquile... coccolati dal primo all'ultimo minuto.

Destinazioni

cape town - stellenbosch - arniston - oudtshoorn - tsitsikamma national park - addo national park - port elizabeth - johannesburg - mpumalanga - parco kruger